,,

Coronavirus, William positivo: il segreto del suo contagio

Contagiato a inizio aprile, il principe William non rivelò di avere il coronavirus per non allarme la nazione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il principe William fu contagiato dal coronavirus lo scorso aprile, ma sulla sua positività si scelse di mantenere il segreto. A rivelarlo alla Bbc è una fonte di Kensington Palace, il palazzo però si rifiuta al momento di commentare. Anche suo padre Carlo era stato contagiato e l’infezione di William sarebbe avvenuta nello stesso periodo.

A decidere per la riservatezza nel caso di William fu lo stesso duca di Cambridge, 38 anni, sostenendo di non voler “allarmare la nazione” ulteriormente.

I sintomi manifestati dal primogenito di Carlo e Diana non sarebbero stati significativi, così si sarebbe limitato a restare isolato in quei giorni nella residenza di Anmer Hall, nel Norfolk, secondo le linee guida standard previste dal governo e sotto il controllo dei medici di corte.

“Non c’erano sintomi importanti e per questo non ho voluto preoccupare nessuno”, avrebbe detto il duca 38enne. Nei giorni del contagio, l’ufficio stampa dei Cambridge fece trapelare segnali di normalità, riferendo di 14 telefonate e video collegamenti fatti da William e Kate nella loro agenda di impegni pubblici e di rappresentanza a distanza.

La coppia, a inizio aprile, si collegò anche in video con gli insegnanti e i bambini di una scuola elementare di Burnley, in Inghilterra, rimasta aperta anche in quelle settimane per i figli di medici, infermieri e lavoratori dei servizi essenziali del Regno.

TAG:

william-positivo Fonte foto: Ansa
,,,,,,,,