,,

Coronavirus, catena di contagi in Germania: rischio epidemia

Gli ultimi casi in Germania potrebbero essere l'origine di una nuova epidemia in Europa

Anche la Germania fa i conti con il coronavirus: “Siamo all’inizio di un’epidemia”, ha detto il ministro della Salute tedesco Jens Spahn alla luce dei nuovi casi positivi in alcuni Laender. I contagiati, come riporta Ansa, avrebbero infatti avuto “molti contatti”. Per questo, “le catene delle infezioni, questa è la nuova dimensione della situazione, sono in parte non più ricostruibili”, ha aggiunto Spahn.

L’ultimo caso è stato segnalato nella Renania-Palatinato, e si tratta di un soldato della casa della Croce rossa della Bundeswehr di Coblenza. Un altro test positivo è stato registrato nel Land del Baden-Wuerttemberg: si tratta di un uomo, trentaduenne, rientrato da una delle zone di contagio in Italia.

Il 32enne della circoscrizione di Rottweil era stato a Codogno nei giorni scorsi, poi al rientro aveva manifestato i tipici sintomi dell’influenza. La moglie e il figlio, che hanno viaggiato con lui, sono stati sottoposti al test, ma sono risultati negativi. Dovranno comunque restare isolati in casa.

Un altro contagiato è un aiuto primario del reparto di Patologia della clinica universitaria di Tubing. Si tratta, come riporta Ansa, del padre della ragazza che ha accompagnato a Milano il “paziente zero”, anche lei attualmente in isolamento.

Contagiata anche una maestra di asilo di 46 anni che ha prestato servizio fino a venerdì scorso. La maestra e i suoi due bambini sono ora in quarantena a casa, così come tutti i bambini dell’asilo e le rispettive famiglie. La donna nei giorni scorsi aveva partecipato anche ad una festa di carnevale.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-02-2020 20:31

Coronavirus, quello che c'è da sapere sul pangolino Fonte foto: Ansa
Coronavirus, quello che c'è da sapere sul pangolino
,,,,,,,