,,

Coronavirus, Burioni si è vaccinato: "Un miracolo della scienza"

Al virologo Roberto Burioni è stato somministrato il vaccino anti Covid: "Un miracolo della scienza"

Nelle scorse ore anche Roberto Burioni ha ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid. Al virologo del San Raffaele di Milano è stata infatti somministrata la cura sviluppata da Pfizer e BioNTech. “Un miracolo della scienza”, il commento a caldo rilasciato a Sky Tg 24 dallo studioso che ha aggiunto: “Fino a poco tempo fa, sarebbe stato impensabile ricevere, meno di un anno dopo, un vaccino efficace e sicuro contro un virus ufficialmente scoperto il 10 gennaio 2020”.

“Oggi però abbiamo delle tecnologie straordinarie – ha proseguito Burioni -. La ricerca si è superata, grazie al lavoro e agli investimenti realizzati contro il mondo. Ora aspettiamo l’approvazione e la distribuzione di tutti gli altri vaccini, sono la nostra unica arma a disposizione per tornare il prima possibile ad una vita normale”.

Burioni e la lotta mediatica contro i No vax

Da sempre Burioni è una delle voci più dure contro i No vax. Nella giornata di ieri, dopo che Facebook ha oscurato due pagine che gettavano ombre sui vaccini, il virologo ha dichiarato che “anche contro la disinformazione ci vuole un vaccino”.

Inoltre ha aggiunto che “finalmente Facebook ha rimosso le pagine di due associazioni antivacciniste che in un momento difficile come quello che stiamo vivendo diffondevano notizie false e pericolose riguardo alla pandemia”, sottolineando come il colosso social di Mark Zuckerberg abbia un ruolo rilevante nella divulgazione di informazioni non devianti sul tema relativo all’emergenza sanitaria e alle inerenti cure.

“Speriamo che sia solo l’inizio – ha concluso Burioni -. Se vogliono giocare con la terra piatta facciano pure, ma di Covid-19 la gente muore e la disinformazione uccide quanto il virus”.

VirgilioNotizie | 07-01-2021 15:23

Covid, positivi dopo il vaccino: cosa dicono gli esperti Fonte foto: ANSA
Covid, positivi dopo il vaccino: cosa dicono gli esperti
,,,,,,,