,,

Ascolti tv, dati Auditel domenica 22 gennaio: domina ancora Lolita Lobosco, sale Non è l'Arena di Giletti

I dati Auditel per i programmi di domenica 22 gennaio 2023: Rai 1 prende tutto, Lolita Lobosco batte anche Fazio. Sale Massimo Giletti

Pubblicato il:

La Rai si prende tutto, ancora una volta. Domenica 22 gennaio la tv di Stato domina dal preserale alla prima serata, passando per l’access prime time. Rai 1 si impone, in sequenza, con ‘L’Eredità, ‘I Soliti Ignoti‘ e la serie ‘Le indagini di Lolita Lobosco 2, con Luisa Ranieri protagonista. Un successo incredibile, con oltre 5,2 milioni di telespettatori. La decisione di Canale 5 di affidarsi al film ‘Thor Ragnarok’ vale il terzo posto e uno share del 9%. Sul secondo gradino del podio ci finisce infatti ‘Che tempo che fa’, trasmissione condotta da Fabio Fazio in onda su Rai 3: oltre 2,2 milioni di telespettatori e share del 10,8%. Da segnalare anche l’exploit di ‘Non è l’Arena’, condotta da Massimo Giletti su La7. Ecco tutti i dati Auditel della giornata.

La prima serata del 22 gennaio: vince Lolita Lobosco

Ecco i dati della prima serata con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Rai 1, Le indagini di Lolita Lobosco 2: 5.277.000 spettatori (27,7%);
  • Rai 3, Che tempo che fa: 2.268.000 spettatori (10,8%);
  • Canale 5, Thor Ragnarok: 1.713.000 spettatori (9%);
  • Rai 3, Che tempo che fa – Il tavolo: 1.294.000 spettatori (8,2%);
  • La7, Non è l’Arena: 1.252.000 spettatori (8,3%);
  • Italia 1, Il ricco, il povero e il maggiordomo: 1.087.000 spettatori (5,5%);
  • Rai 2, NCIS Los Angeles: 896.000 spettatori (4,2%);
  • Rete 4, Zona Bianca: 642.000 spettatori (4,3%);
  • Rai 2, Fire country: 481.000 spettatori (2,4%);
  • Tv8, 4 Hotel: 412.000 spettatori (2,4%);
  • Nove, Only Best – Comico Show: 280.000 spettatori (1,4%).

Lolita Lobosco AuditelFonte foto: ANSA
Il cast di Lolita Lobosco 2

I dati del preserale

Di seguito i dati del preserale (dalle 18 alle 20) con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Rai 1, L’Eredità: 4.733.000 spettatori (25,2%);
  • Rai 1, L’Eredità – La sfida dei 7: 3.570.000spettatori (21,4%);
  • Canale 5, Avanti un altro!: 3.548.000 spettatori (19,2%);
  • Canale 5, Avanti il primo!: 2.836.000 spettatori (17,6%);
  • Rai 3, Tg Regione: 2.769.000 spettatori (14,4%);
  • Rai 2, Novantesimo Minuto: 745.000 spettatori (4,7%);
  • Rai 2, Novantesimo Minuto Tempi Supplementari: 699.000 spettatori (3,8%);
  • Rete 4, Tempesta d’amore: 658.000 spettatori (3,2%);
  • Italia 1, CSI: 625.000 spettatori (3,2%);
  • Rai 2, NCIS New Orleans: 584.000 spettatori (2,9%);
  • Tv8, 4 Hotel: 457.000 spettatori (2,4%);
  • Nove, Little Big Italy: 282.000 spettatori (1,6%).

I dati dell’access prime time

Ecco i dati dell’access prime time (dalle 20:30 alle 21:30) con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Rai 1, I Soliti ignoti – Il ritorno: 4.961.000 spettatori (23,6%);
  • Canale 5, Paperissima Sprint: 3.162.000 spettatori (15%);
  • Italia 1, NCIS: 1.368.000 spettatori (6,5%);
  • La7, In Onda: 1.028.000 spettatori (4,9%);
  • Rete 4, Controcorrente – Seconda parte: 864.000 spettatori (4,1%);
  • Rete 4, Controcorrente – Prima parte: 816.000 spettatori (3,9%);
  • Tv8, 4 Ristoranti: 692.000 spettatori (3,3%);
  • Nove, Little Big Italy: 463.000 spettatori (2,2%).

Ascolti tv, come funziona l’Auditel

Auditel è una srl le cui quote appartengono alle varie emittenti. Fotografa, minuto per minuto, l’intera offerta televisiva attraverso il monitoraggio di 16.100 famiglie, rappresentative dell’intera popolazione italiana, che formano il campione Auditel, il cosiddetto SuperPanel.

Queste famiglie sono dotate di una apparecchiatura elettronica che consente di analizzare, 24 ore su 24, i loro consumi televisivi. I dati vengono raccolti e pubblicati da Auditel prima delle 10 del mattino.

auditel-15-gennaio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,