,,

Ucraina, foreign fighter italiano morto in battaglia: è un 27enne di Varese. L'annuncio dei genitori

Il foreign fighter italiano Benjamin Giorgio Galli, 27enne originario di Varese ma residente in Olanda, è morto in Ucraina: le prime informazioni

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il foreign fighter italiano Benjamin Giorgio Galli, 27enne originario di Varese (ma residente in Olanda), è morto in Ucraina.

L’annuncio dei genitori di Benjamin Giorgio Galli

La madre di Benjamin Giorgio Galli, Mirjam Van der Plas, ha confermato la notizia del decesso del figlio a ‘Lapresse’, che l’ha contattata telefonicamente: “Io e mio marito ci troviamo a Kiev dove stiamo aspettando i documenti per poter rimpatriare la salma di nostro figlio in Olanda, dove è residente”. Poi ha aggiunto: “Era soddisfatto della sua scelta. Sapeva di poter morire ma si sentiva al posto giusto. Da quanto sappiamo è successo lunedì scorso nella zona di Kharkiv. Ha deciso di partire perché voleva aiutare le persone che erano in difficoltà a causa di questa guerra che definiva una grande ingiustizia. Ha trovato delle grandi persone, dei fratelli in armi. Ci hanno raccontato che teneva alto il morale di tutta la compagnia”.

‘Adnkronos’ riporta che il padre di Benjamin Giorgio, Gabriel Galli, ha annunciato che sarà organizzata prossimamente una messa in suo ricordo a Bedero Valcuvia, in provincia di Varese. Qui, dove era cresciuto e tornava di tanto in tanto, il ragazzo è ricordato come un grande appassionato di soft air.

Come è morto Benjamin Giorgio Galli

Secondo una prima ricostruzione dei fatti riportata dall’agenzia ‘Lapresse’ Benjamin Giorgio Galli, membro della brigata internazionale che combatte al fianco delle forze di Kiev, sarebbe stato ucciso da una bomba a grappolo. Secondo fonti diplomatiche citate da Repubblica, Benjamin Giorgio Galli è morto nella notte tra il 18 e il 19 settembre in un ospedale di Kiev. Il giovane era rimasto ferito durante un combattimento a Kharkiv e sarebbe arrivato in ospedale già in coma.

Chi era Benjamin Giorgio Galli

‘Adnkronos’ fornisce alcune informazioni sulla vittima italiana: Benjamin Giorgio Galli era originario della provincia di Varese, anche se si era poi trasferito con la famiglia in Olanda. Di tanto in tanto tornava a Bedero Valcuvia, in provincia di Varese, dove era cresciuto. Qui è ricordato come un grande appassionato di soft air.

Si era arruolato nelle truppe di Kiev nella scorsa primavera. Aveva raggiunto l’Ucraina passando per la Polonia. Una volta passato il confine si era unito con il grado di soldato alla prima Legione Internazionale di difesa dell’Ucraina. Solo pochi giorni fa Benjamin Giorgio aveva contattato il padre annunciandogli l’intenzione di fare un anno in vacanza una volta rientrato dalla guerra.

Ucraina Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,