,,

Svezia, guerra tra gang: 12enne uccisa da una pallottola vagante

Una ragazzina è stata uccisa da una pallottola vagante durante una sparatoria tra gang rivali a Stoccolma

Choc in Svezia per la morte di una dodicenne colpita da un proiettile vagante mentre passeggiava a Stoccolma. La ragazzina stava portando a spasso il cane nel quartiere Botkyrka quando è stata colpita nei pressi di un distributore di benzina da un colpo di arma da fuoco sparato da un’auto in corsa. Lo riferisce l’Ansa riprendendo i media locali.

La polizia ha aperto un’indagine sull’accaduto ma è molto probabile che la 12enne sia rimasta coinvolta in un regolamento di conti tra gang rivali. Al momento non è è stato arrestato nessuno, secondo i media locali gli agenti stanno interrogando il guidatore di un’auto bianca che si trovava vicino al luogo dell’incidente.

Il ministro della Giustizia svedese Morgan Johansson si è detto “disgustato” per l’accaduto e ha assicurato “più polizia e sentenze più dure”.

La violenza tra bande è un problema crescente nelle grandi città svedesi: nella prima metà del 2020 ci sono state 163 sparatorie che hanno causato 20 morti. L’anno scorso 334 e 42 vittime. Tanto che il governo di Stoccolma lo scorso anno ha dato vita ad una speciale task force, con poteri aggiuntivi per la polizia.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-08-2020 18:15

12enne-svezia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,