,,

Renzi da Del Debbio in tv, è polemica: "Si fa le lampade?"

Antonio Maria Rinaldi, europarlamentare della Lega provoca il leader di Italia Viva sulla sua abbronzatura sfoggiata a Dritto e Rovescio

È la mia televisione o si fa le lampade?”. Il sasso nello stagno dei social l’ha gettato Antonio Maria Rinaldi, europarlamentare della Lega. Ma già da qualche giorno su Twitter si parla dell’abbronzatura, per qualcuno innaturale, di Matteo Renzi ieri sera ospite di Paolo del Debbio nel classico appuntamento di Dritto e Rovescio del giovedì sera su Rete4.

Più che una polemica politica, un tweet di sfottò da parte dell’esponente della Lega nei confronti del leader di Italia Viva che però, a molti sui social è sembrato nascondere anche una vena polemica sulla possibilità, chissà, che Renzi possa aver, in qualche modo, eluso il lockdown per farsi appunto una lampada abbrozzante.

Tanti sono stati i tweet di risposta alla provocazione dell’europarlamentare della Lega Rinaldi. Tutti o quasi hanno cercato di dare una risposta ad un argomento, come detto in incipit, abbastanza dibattuto negli ultimi giorni sui social, vale a dire l’abbronzatura precoce di Renzi. Ognuno ha detto la sua, tra il serio e il faceto.

Si abbronza nel giardino del villone” è la risposta più inflazionata anche se più di qualcuno allude alle polemiche sulle partite a pallavolo organizzate a villa Renzi, in giardino, con qualcuno che aveva malignato sulla presenza degli amici dei figli, notizia smentita con tanto di minacce di querela da parte del leader di Italia Viva.

“Renzi e Scanzi i più abbronzati del lockdown” provoca qualcuno; “A casa avrà la lampada triffaciale ,o la doccia abbronzante, sicuro” prova a spiegarsi un altro; e ancora “per me va di filtri come la D’Urso“; “Ha la casa in campagna, si mette al sole per prepararsi i discorsi che poi fa al buio” ironizza qualche altro. Ma il miglior tweet è sicuramente quello che partendo dal nome del partito di Renzi scrive: “Italia UVA“.

VirgilioNotizie | 08-05-2020 10:31

renzi Fonte foto: Facebook
,,,,,,,