,,

Matteo Renzi vola in Arabia dal principe. Il suo discorso

Le parole di Matteo Renzi davanti al principe ereditario saudita, durante un confronto organizzato dal "FII", think tank del fondo sovrano saudita

“È un grande piacere e un grande onore essere qui con il grande principe Mohammed bin Salman“. E poi: “Ci sono le condizioni affinché l’Arabia possa diventare il luogo per un nuovo Rinascimento”. Queste le parole di Matteo Renzi davanti al principe ereditario saudita, durante un confronto organizzato dal “FII”, think tank del fondo sovrano saudita.

Rievocando come il Rinascimento sia nato a Firenze proprio dopo “la peste, una pandemia”, Renzi – che ha ricordato essere stato il sindaco del capoluogo toscano – ha sottolineato il ruolo chiave svolto in quell’epoca “dalle città, non dai Paesi”, alludendo al piano per Riad di Mohammed bin Salman, che punta sulla capitale per guidare la trasformazione economica del Paese. Renzi ha spiegato al principe di “essere geloso del costo del lavoro in Arabia”, fattore che ha favorito lo sviluppo.

Come riferisce l’Ansa, il faccia a faccia era stato registrato sabato a Riad, ma è stato trasmesso dagli organizzatori solo ieri. E Renzi, con le dimissioni di Conte, è stato costretto a rientrare in Italia di corsa. Sempre da quanto riporta l’Ansa, l’ex premier andrebbe spesso in Arabia per tenere delle conferenze.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Domani Renzi siederebbe nel comitato consultivo del FII Institute, un organo statale del governo dell’Arabia Saudita, dal quale riceverebbe 80mila euro all’anno.

VirgilioNotizie | 29-01-2021 09:42

Crisi di governo, chi sarà il prossimo premier: il totonomi Fonte foto: ANSA
Crisi di governo, chi sarà il prossimo premier: il totonomi
,,,,,,,