,,

I Maneskin trionfano agli American Music Awards e salgono sul palco in reggicalze: quale premio hanno vinto

Continuano i successi dei Maneskin oltreoceano: la band italiana ha trionfato agli American Music Awards con il brano 'Beggin'

Pubblicato il:

L’ascesa mondiale dei Maneskin non si ferma. In attesa dell’uscita del nuovo album ‘Rush’, la band composta da Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi e Victoria De Angelis si è portata a casa l’ennesimo riconoscimento internazionale, direttamente dal prestigioso palco degli American Music Awards. Il giovane gruppo diventato grande al Festival di Sanremo 2021 ha trionfato nella categoria ‘Favorite Rock Song’.

La vittoria dei Maneskin agli American Music Awards

A portare i Maneskin al successo nel famoso evento musicale americano, che si è tenuto al Microsoft Theatre di Los Angeles, è stato il brano ‘Beggin’, colonna del film ‘Elvis’ e cover del brano di Frankie Valli e dei Four Season. A competere nella stessa categoria della rock band italiana c’erano gruppi del calibro di Foo Fighters, Red Hot Chili Peppers e Imagine Dragons. Insomma, la concorrenza era di alto livello.

Il gruppo era candidato anche in altre tre categorie: miglior artista emergente (vinta da Dove Cameron), miglior gruppo (vinta dai BTS) e miglior artista rock (vinta da Machine Gun Kelly).

Come ormai da tempo hanno abituato i loro fan, Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan sono saliti sul palco per ritirare il premio con un outfit particolarmente stravagante: tutti e quattro si sono presentati in giacca e cravatta, ma con un reggicalze al posto dei pantaloni. Il look ha fatto molto discutere sui social.

La gioia della rock band

Ritirando l’importante premio, il frontman del gruppo Damiano David ha espresso tutta la sua gratitudine per il riconoscimento.

“Voglio dire che per noi, come italiani, nessuno avrebbe mai pensato che avremmo potuto ritrovarci tra alcuni dei migliori artisti al mondo – ha dichiarato sul palco accanto agli altri membri della band – quindi per noi questo è meraviglioso e dobbiamo ancora realizzare”.

Poi ha aggiunto: “Non ci saremmo mai aspettati di vincere in questa categoria agli American Music Awards”. Successivamente i Maneskin hanno festeggiato il trionfo americano anche sui social. “Siamo sbalorditi – hanno scritto su Twitter a corredo di un selfie – grazie a tutti per il supporto, come sempre e per sempre”.

I prossimi impegni

I mesi che verranno saranno ricchi di altri importanti impegni. La band è stata recentemente nominata nella categoria ‘Best New Artis’t alla 65esima edizione dei Grammy Awards, che si terranno a Los Angeles il 5 febbraio 2023. E il singolo ‘Beggin’ ha anche ricevuto una candidatura nella categoria ‘Best Compilation Soundtrack for Visual Media’.

Il 20 gennaio uscirà invece il tanto atteso nuovo album ‘Rush’. Nel frattempo il live programmato a San Siro per il 24 luglio 2023 è già andato sold out e la band ha raddoppiato l’evento nello stadio con una nuova data, il 25 luglio. Quattro giorni prima, il 21 luglio, i Maneskin si esibiranno anche allo Stadio Olimpico di Roma.

TAG:

maneskin-american-music-awards Fonte foto: SipaUSA/IPA
,,,,,,,,