,,

Gioca sei numeri al minimarket di un paesino del Maine e vince più di un miliardo alla lotteria Mega Millions

La vincita, di almeno 1,35 miliardi, è la seconda più alta nella storia della lotteria Mega Millions. Il biglietto vincente è costato due dollari

Pubblicato il:

Se qualcuno è ancora convinto che venerdì 13 sia un giorno sfortunato dovrebbe parlare con la persona che, proprio nella data da molti considerata avversa, ha comprato per due dollari un biglietto della lotteria Mega Millions in un minimarket di un paesino del Maine, ottenendo il secondo jackpot più alto nella storia del concorso: oltre 1,3 miliardi di dollari.

Il biglietto vincente

Tre mesi, venticinque estrazioni di fila senza un vincitore. Poi, nella tarda serata di venerdì 13 gennaio, i numeri fortunati 30, 43, 45, 46 e 61, affiancati dalla “Mega Ball dorata” 14, hanno fatto centro.

La persona baciata dalla dea bendata, il cui nome non è ancora noto, ha vinto con una probabilità di 1 su 302,6 milioni. Il biglietto vincente, pagato due dollari, corrispondeva a tutti e sei i numeri, ed è stato acquistato presso il minimarket “Hometown Gas & Grill” del piccolo centro di Lebanon, nel Maine.

Gioca sei numeri al minimarket di un paesino del Maine e vince più di un miliardo alla lotteria Mega MillionsFonte foto: IPA
Un cartella che promuove il jackpot miliardario dell’estrazione di venerdì 13

Il jackpot vinto dovrebbe superare 1,35 miliardi di dollari. È la seconda vincita più grande nella storia di Mega Millions, e la quarta volta che il jackpot supera il miliardo di dollari. La vittoria più alta è avvenuta nell’ottobre 2018: 1,53 miliardi di dollari rivendicati da un singolo titolare di biglietto nella Carolina del Sud.

Un pagamento lungo trent’anni

Il titolare del biglietto vincente ha a disposizione due modalità con le quali ricevere il lauto premio: una rendita fissa, con pagamenti annuali per i prossimi 29 anni, oppure una soluzione una, più rapida ma molto ridotta, che ammonterebbe a 724,6 milioni di dollari.

Nella giornata di sabato sono poi arrivate anche le felicitazioni di Pat McDonald, direttore della lotteria dell’Ohio e direttore principale del Mega Millions Consortium: “Congratulazioni alla lotteria statale del Maine, che ha appena vinto il suo primo jackpot Mega Millions”.

Nella giornata di venerdì ci sono stati però, oltre al fortunato biglietto venduto nel Maine, altri 7 milioni di ticket vincenti per oltre nove livelli di premi. I quattordici che hanno indovinato cinque numeri potranno richiedere il premio di secondo livello, pari a un milione di dollari.

La lotteria negli Stati Uniti

Il primo concorso Mega Millions è avvenuto nell’agosto 1996, e da allora quattro giocatori fortunati hanno vinto un jackpot superiore al miliardo di dollari.

I paesi che aderiscono al Mega Millions sono 45, oltre al District of Columbia e alle U.S. Virgin Islands. Il giocatore sceglie cinque numeri tra 1 e 70 e un altro numero fra 1 e 25 (la Mega Ball dorata), e per due dollari può tentare la sorte.

La tipologia di pagamento in caso di vittoria deve essere però decisa prima dell’estrazione, che avviene due volte a settimana. Ogni volta che il jackpot viene centrato, l’estrazione successiva riparte da venti milioni di dollari.

mega millions Fonte foto: IPA
,,,,,,,,