,,

Esplosione in una fabbrica di nichel in Indonesia con almeno 12 morti e decine di feriti: guasto all'altoforno

Esplosione fatale in una fabbrica di nichel in Indonesia: 12 persone hanno perso la vita e altre 39 sono rimaste ferite, riparavano un altoforno

Pubblicato il:

Un tragico incidente ha scosso la vigilia di Natale dell’isola di Sulawesi, in Indonesia, quando un’esplosione in una fabbrica di nichel ha causato la morte di 12 persone e il ferimento di altre 39. La deflagrazione si è verificata durante alcuni lavori di manutenzione, non lasciando scampo alle vittime, e con il coinvolgimento di circa cinquanta persone in totale, come confermato dal portavoce del distretto industriale interessato dalla tragedia.

Esplosione nella fabbrica di nichel

Secondo le prime informazioni, l’incidente si è verificato di primissimo mattino: erano circa le 5,30 locali, corrispondenti alle 22,30 in Italia, quando nel polo industriale di Morowali si è scatenato l’inferno.

L’episodio ha coinvolto una fabbrica della ditta Pt Indonesia Tsingshan Stainless Steel, mentre erano in corso i lavori di riparazione di un altoforno.

Il portavoce del distretto industriale, Dedy Kurniawan, ha confermato che 7 lavoratori indonesiani e 5 stranieri sono tra le vittime, senza però chiarire la loro nazionalità.

La causa dell’esplosione

L’esplosione è avvenuta, a quanto sembra, a causa di un liquido infiammabile fuoriuscito durante i lavori di riparazione. Il fluido ha preso fuoco, coinvolgendo i lavoratori presenti e provocando anche l’esplosione di bombole di ossigeno.

A parte le vittime accertate, le persone rimaste coinvolte dalla deflagrazione hanno riportato ferite di varia gravità, e il numero totale di colpiti è attualmente di 51.

L’estrazione di nichel in Indonesia

L’arcipelago di Sulawesi è noto per essere un importante centro di produzione di nichel, un metallo che riveste un ruolo cruciale per la fabbricazione di batterie per veicoli elettrici e nella produzione di acciaio inossidabile.

Il settore industriale in Indonesia ha potuto beneficiare, negli anni, di consistenti investimenti da parte della Cina, che hanno contribuito in modo significativo alla crescita economica della regione.

Le indagini sull’incidente

Al momento le indagini sono in corso per riuscire a determinare le cause precise dell’esplosione e per valutare eventuali responsabilità.

Di recente, l’arcipelago ind0nesiano si è trovato anche a fronteggiare dei violentissimi eventi naturali, come le continue eruzioni del vulcano Marapi, nell’isola di Sumatra, che hanno provocato la morte di più di 20 persone, con diversi dispersi, e una serie di scosse di terremoto di altissima intensità, il tutto nel giro di poche settimane.

esplosione fabbrica nichel indonesia Fonte foto: ANSA/X

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,