,,

Guerra Ucraina Russia, le ultime notizie di oggi. Mosca e la minaccia nucleare, l'allarme del Financial Times

La guerra in Ucraina è al 348esimo giorno. Tutti i principali aggiornamenti in diretta di lunedì 6 febbraio 2023

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Sono trascorsi 348 giorni dall’inizio del conflitto tra Ucraina e Russia, dopo l’attacco di Putin iniziato il 24 febbraio 2022. Mentre cresce la pressione delle forze russe nel Donbass, l’ex premier di Mosca Dmitrij Medvedev minaccia di usare il nucleare “se l’Ucraina attaccherà le regioni russe”. Il ministro della Difesa di Kiev risponde: “Non useremo missili a lungo raggio contro Russia”. Intanto Papa Francesco, alla ricerca della pace, ha dichiarato la sua disponibilità a incontrare sia Volodymyr Zelensky sia Vladimir Putin.

Il racconto della giornata

  1. Zelensky invitato al prossimo Consiglio europeo

    Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, ha invitato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a prendere parte al vertice Ue che si terrà giovedì e venerdì a Bruxelles. Lo rende noto il portavoce di Michel, Barend Leyts che ha aggiunto, su Twiiter, che “per ragioni di sicurezza non saranno fornite altre informazioni”.

  2. kirill
    "Kirill era un agente del Kgb": la rivelazione dalla Svizzera

    Il patriarca ortodosso russo Kirill, stretto sostenitore del presidente russo Vladimir Putin, avrebbe lavorato per il Kgb, ossia per i servizi segreti russi, durante un soggiorno in Svizzera negli anni ’70. Lo riportano due giornali elvetici, citando archivi declassificati. Il nome in codice di Kirill sarebbe stato Mikhailov: in quegli annil’obiettivo dei sovietici era portare l’istituzione ginevrina a denunciare gli Stati Uniti e i suoi alleati, ma anche di moderare le sue critiche sulla mancanza di libertà religiosa in Unione Sovietica, ricordano i quotidiani, che sottolineano anche il rifiuto della Chiesa russa “a commentare l’attività di spionaggio di Kirill a Ginevra”.

  3. Zelensky conferma Maliuk a capo dell'intelligence

    Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sottoposto oggi al parlamento di Kiev la richiesta ufficiale per la nomina di Vasyl Maliuk a capo dei servizi di sicurezza ucraini. Lo riferisce il Kyiv Independent. Maliuk guida già ad interim i servizi dal luglio scorso, da quando Zelensky ha sollevato dall’incarico Ivan Bakanov.

  4. turchia terremoto
    Vladimir Putin invia aiuti a Siria e Turchia dopo il terremoto

    Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con quello siriano Bashar Assad, che ha accettato l’offerta di aiuto per far fronte al terremoto che ha colpito la Siria. Squadre di soccorritori partiranno alla volta del Paese mediorientale. Lo fa sapere il servizio stampa del Cremlino.

    Anche il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha accettato gli aiuti offerti.

  5. Nessuna apparizione video per Zelensky a Sanremo 2023: Amadeus leggerà un messaggio scritto

    Stefanio Coletta, direttore dell’intrattenimento prime time Rai, ha annunciato la decisione sull’intervento di Volodymyr Zelensky, presidente dell’Ucraina, nella serata della finale del Festival di Sanremo 2023: niente apparizione in video, Amadeus leggerà un messaggio scritto.

  6. Financial Times: "Russia pronta a nuovo attacco entro 10 giorni"

    Entro i prossimi 10 giorni, la Russia lancerà una nuova offensiva su larga scala. Lo afferma il Financial Times, che cita un anonimo consigliere delle forze armate ucraine. Secondo il quotidiano, Kiev avrebbe ricevuto “dati di intelligence molto affidabili” sull’intenzione della Federazione Russa di lanciare un attacco massiccio. L’offensiva potrebbe partire nelle aree delle città di Kremennaya e Lyman, dove l’esercito invasore ha concentrato grandi forze per diverse settimane.

  7. Nessun cambiamento ai vertici del Ministero della Difesa in Ucraina

    Non ci saranno cambiamenti ai vertici del Ministero della Difesa ucraina, almeno questa settimana. Ad affermarlo è sul suo canale Telegram David Arakhamia, capo dei parlamentari del partito Servitore del Popolo del presidente Volodymyr Zelensky. Secondo Arakhamia, invece, questa settimana saranno nominati il nuovo ministro dell’Interno e il nuovo capo dell’Sbu, i servizi d’intelligence di Kiev. Ieri lo stesso Arakhamia aveva detto che il capo dei servizi segreti militari Kyrylo Budanov sarebbe stato nominato nuovo ministro della Difesa in sostituzione di Oleksiy Reznikov. Lo riporta l’Ansa.

  8. zelensky
    Zelensky: russi vogliono recuperare le sconfitte

    I russi vogliono “recuperare le sconfitte dello scorso anno a febbraio, vogliono fare qualcosa di simbolico” ed è quindi un “momento difficile” per le forze di Kiev. Lo ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel consueto discorso serale.

,,,,,,,,