,,

Covid, Solinas detta le condizioni per l'estate in Sardegna

Il governatore della Sardegna, Solinas, indica le linee anti Covid che terrà la regione in vista della prossima estate

“Chi entra in Sardegna dovrà presentare un certificato di negatività o di avvenuta vaccinazione, il sistema dei controlli partirà ben prima dell’inizio della stagione estiva”. Questa la dichiarazione del governatore della Sardegna Christian Solinas, raccolta dal quotidiano L’Unione Sarda.

Secondo quanto riportato dal quotidiano la Regione sarebbe già a lavoro su questa misura che potrebbe portare a un nuovo scontro con il Governo dopo quello dell’inizio della scorsa estate sull’obbligatorietà dei test agli arrivi in porti e aeroporti.

“La situazione epidemiologica è in miglioramento, stiamo portando avanti gli screening di massa e le vaccinazioni, ci sono più luci che ombre  sulle condizioni per uscire da questo incubo – dice ancora Solinas al quotidiano -. Allo stesso tempo dobbiamo difenderci in ogni modo da queste varianti del virus che preoccupano e dall’eventualità che entrino in casa nostra”.

“Per tutte queste ragioni, è necessario un modello di tutela della salute dei sardi e delle attività economiche, costruito proprio sulle certificazioni sanitarie. Modello che introdurremo nel giro di breve tempo”, conclude il governatore.

A preoccupare Solinas, l’ipotesi che possa ripetersi quello accaduto lo scorso anno, con il rapido passaggio da zona quasi covid free a isola con un incredibile boom di contagi per l’arrivo senza controlli di turisti soprattutto in Costa Smeralda.

VirgilioNotizie | 15-02-2021 11:40

Novità piano vaccini: chi ha la priorità. Cambia il calendario Fonte foto: ANSA
Novità piano vaccini: chi ha la priorità. Cambia il calendario
,,,,,,,