,,

Covid, bollettino settimanale del 30 dicembre: tasso di positività stabile. I dati del nuovo monitoraggio

Ecco cosa emerge dal bollettino Covid settimanale che ha preso in esame il periodo compreso tra il 23 e il 29 dicembre

Pubblicato il:

Il ministero della Salute ha diffuso il nuovo bollettino settimanale sul coronavirus, con tutti i numeri aggiornati dei casi di contagio, dei guariti, dei decessi e dei ricoveri negli ospedali. Il periodo preso in considerazione va questa volta da venerdì 23 a giovedì 29 dicembre. La pubblicazione dei dati aggregati della sorveglianza Covid avviene ormai ogni sette giorni dal mese di ottobre. Quello di venerdì 30 dicembre è l’ultimo bollettino del 2022: vediamo qual è la situazione in Italia nel periodo natalizio.

Bollettino Covid, i dati tra il 23 e il 29 dicembre

La curva epidemica continua a restare stabile, senza eccessive variazioni. Negli ultimi sette giorni, secondo quanto emerge dal nuovo monitoraggio settimanale, si sono registrati 122.110 nuovi casi positivi. Nella settimana precedente, compresa tra il 16 e il 22 dicembre, erano stati invece 137.599 (quindi sono calati dell’11,3%).

I tamponi eseguiti sono stati 807.118 (la settimana precedente erano stati 1.019.362, quindi -20,8%). Il tasso di positività rispetto al 13,5% del precedente periodo è salito dell’1,6%, attestandosi al 15,1%. Il numero complessivo delle persone attualmente positive è 417.661, mentre i casi totali da inizio epidemia sono pari a 25.143.705.

bollettino covid settimanale del 30 dicembre 2022Fonte foto: ANSA
Due infermieri si preparano per il reparto Covid

Le terapie intensive e i reparti ordinari

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva è stabile: sono in totale 314, due in più rispetto ai 312 del bollettino precedente. Si svuotano i posti letto nei reparti ordinari: la settimana scorsa erano 8.753 e secondo i dati aggiornati sono scesi a 8.288 (-465).

I morti in Italia regione per regione

In discesa i decessi causati dal Covid registrati negli ultimi sette giorni: sono complessivamente 706, ossia 92 in meno (-11,5%) rispetto ai 798 della settimana precedente (le vittime dall’inizio della pandemia ammontano a 184.642). Di seguito il numero delle persone decedute tra il 23 e il 29 dicembre, regione per regione:

  • Abruzzo: 12
  • Basilicata: 2
  • Calabria: 24
  • Campania: 37
  • Emilia-Romagna: 85
  • Friuli Venezia Giulia: 29
  • Lazio: 33
  • Liguria: 32
  • Lombardia: 199
  • Marche: 11
  • Molise: 3
  • Provincia autonoma di Bolzano: 1
  • Provincia autonoma di Trento: 1
  • Piemonte: 21
  • Puglia: 34
  • Sardegna: 4
  • Sicilia: 32
  • Toscana: 44
  • Umbria: 19
  • Valle d’Aosta: 2
  • Veneto: 81

Il totale dei vaccini anti Covid somministrati in Italia

Alla data di venerdì 30 dicembre 2022 sono state somministrate in Italia 143.359.599 dosi di vaccino anti Covid, così ripartite:

  • Totale dei cittadini con almeno una dose: 49.455.641 (91,59% della popolazione over 12 – persone con almeno una somministrazione);
  • Totale dei cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale: 48.711.854 (90,22% della popolazione over 12 – persone che hanno completato il ciclo vaccinale);
  • Totale dei cittadini con almeno una dose + guariti al massimo da 6 mesi: 50.111.932 (92,81% della popolazione over 12);
  • Totale dei cittadini con booster + guariti post seconda dose/unica dose da al massimo 4 mesi: 41.984.090 (88,01% della platea).

TAG:

bollettino-covid-30-dicembre Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,