,,

Coronavirus, bollettino 2 dicembre: meno morti, ma più contagi

Secondo quanto indicato dal bollettino del ministero della Salute sulla situazione coronavirus in Italia, oggi 2 dicembre sono 20.709 i nuovi casi

Secondo quanto indicato dal bollettino del ministero della Salute sulla situazione coronavirus in Italia, oggi 2 dicembre sono 20.709 i nuovi casi (ieri 19.350) rilevati su 207.143 tamponi (ieri 182.100); la percentuale di positivi su tamponi effettuati è quindi del 9,99% (ieri al 10,6%). Le vittime sono 684 (ieri 785). Il totale dei casi di coronavirus in Italia dall’inizio dell’emergenza sale a 1.641.610, mentre quello delle vittime è 57.0451.

Coronavirus, morti e casi in aumento

Le persone attualmente positive in Italia sono 761.230; una cifra che inferiore a quella del totale dei dimessi e guariti dall’inizio dell’emergenza, pari a 823.335.

Le persone ricoverate con sintomi sono 32.454, 357 in meno rispetto a ieri, mentre quelle in terapia intensiva 3.616, con un calo di 47 rispetto al giorno precedente.

Coronavirus, gli incrementi di casi regione per regione

Questi sono i nuovi casi registrati nelle regioni d’Italia nelle ultime 24 ore:

  • Lombardia 3.425
  • Piemonte 1.568
  • Campania 1.842
  • Veneto 2.782
  • Emilia-Romagna 1.569
  • Lazio 1.791
  • Toscana 776
  • Sicilia 1.483
  • Puglia 1.668
  • Liguria 349
  • Friuli Venezia Giulia 812
  • Marche 421
  • Abruzzo 381
  • Umbria 278
  • P.A. Bolzano 317
  • Sardegna 445
  • Calabria 230
  • P.A. Trento 278
  • Basilicata 157
  • Valle d’Aosta 42
  • Molise 95

VirgilioNotizie | 02-12-2020 17:33

Covid, a novembre boom decessi in grandi città del nord: i dati Fonte foto: Ansa
Covid, a novembre boom decessi in grandi città del nord: i dati
,,,,,,,