,,

Coronavirus, Barillari del M5S fa un sito di sanità: Sarò espulso

Il Movimento 5 Stelle non ha gradito il sito di controinformazione sulla sanità laziale messo on line dal suo esponente

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Come se non bastasse il marasma generale è bufera sul consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Davide Barillari, che ha voluto mettere on line un sito di informazione sanitaria in contrapposizione a quello della Regione Lazio ma con un nome molto simile. Una provocazione che lui è certo gli costerà l’espulsione dal movimento grillino come dimostra lui stesso con tanto di comunicazione dal M5S.

Provocatorio. Barillari, già noto per essere vicino ai movimenti No Vax, ha inaugurato un sito che lui stesso definisce in home di “controinformazione libera e senza censura”. Lo ha pure chiamato “Salute Regione Lazio” quindi abbastanza equivoco nel suo indirizzo web saluteregionelazio.it che tanto sembra quello istituzionale. Qui vengono postati, specialmente in questo periodo, materiali legati al coronavirus, con indicazioni e teorie di virologi e cittadini.

Grillini contrariati. La cosa non è passata inosservata, in un momento come questo, agli stessi militanti del movimento che si sono dissociati a cominciare dal il blog dei pentastellati “È una sua iniziativa”. A prendere parola è stato l’assessore alla sanità Alessio D’Amato: “Attenzione alle truffe e alle fake news. Stiamo predisponendo una denuncia alla polizia postale”.

L’epulsione di Barillari. Il consigliere regionale su Facebook ha postato un documento a firma Roberta Lombardi, capogruppo alla Regione del M5S che preannunciava la sua espulsione: “E’ il mio ultimo giorno nel Movimento 5 Stelle. Domani verrò espulso, in videoconferenza. Il sito è un pretesto, la verità è che do fastidio al Pd”.

7/A PROIEZIONE RAI LAZIO: ZINGARETTI IN TESTA AL 39,1% Fonte foto: Ansa
,,,,,,,