,,

Bolzano, auto nella scarpata nell'altopiano di Renon: due donne morte, una terza in condizioni gravi

La Porsche Cayenne con a bordo tre donne è finita nella scarpata precipitando per un centinaio di metri: tragedia in provincia di Bolzano

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un incidente stradale avvenuto sull’altopiano di Renon, in provincia di Bolzano, è costato la vita a due donne. Una terza è in ospedale in gravissime condizioni. La tragedia è avvenuta intorno alle 11 di oggi, 28 maggio, lungo i tornanti che conducono verso l’altopiano di Renon. Per motivi ancora da accertare la Porsche Cayenne con a bordo le tre donne è finita nella scarpata facendo un volto di un centinaio di metri. Per due delle occupanti non c’è stato nulla da fare, una terza donna è invece stata recuperata dai soccorritori ed è ora ricoverata in condizioni molti gravi nell’ospedale di Bolzano.

Auto nella scarpata a Bolzano, due vittime

Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, l’auto stava risalendo la strada che collega Bolzano all’altopiano del Renon quando, per motivi ancora da accertare, la conducente ha perso il controllo all’altezza dell’undicesimo tornante.

La Porsche Cayenne ha sfondato i new jersey in cemento che delimitano la carreggiata ed è precipitata nella scarpata. Un volo di circa cento metri, costato la vita a due delle tre occupanti.

Indicente a Bolzano, le difficili operazioni di soccorso

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che, grazie a un verricello calato da un elicottero, hanno recuperato la donna ferita e i corpi delle due vittime.

Le operazioni di recupero hanno inoltre visto impegnati anche i carabinieri, i vigili del fuoco, il soccorso alpino e la Croce bianca.

Sono tuttora in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente, avvenuto questa mattina in località Lastebasse.

Auto giù nella scarpata per cento metri: ci sono vittimeFonte foto: Tuttocittà
Il luogo dell’incidente, nei pressi di Bolzano

Incidenti stradali, ieri un altro schianto mortale

Nella giornata di ieri un 55enne residente a Padova, Plaku Lufti, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto lungo la A23 in provincia di Udine. Anche in questo caso non ci sono altri mezzi coinvolti nell’incidente: l’auto sulla quale viaggiavano la vittima e un suo collega è finita fuori strada in maniera autonoma.

I due si erano recati a Udine per motivi di lavoro e stavano percorrendo l’autostrada per rientrare a Padova. Sempre oggi, invece, si è verificato un incidente stradale a Ivrea.

Il motociclista coinvolto nello schianto, un 36enne di nazionalità kosovara, è ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino, dove è stato trasportato in elicottero dai soccorritori.

incidente-bolzano Fonte foto: ANSA
,,,,,,,