,,

Bersani scatenato in tv: frase epica, cita Dalla, ride su Gnocchi

Il leader di LeU è stato protagonista da Floris

Il martedì dei talk ha regalato grandi perle in televisione. Tra i tanti ospiti di Giovanni Floris a DiMartedì non ha deluso le aspettative Pierluigi Bersani capace della classica ironia tipica romagnola tra un discorso e l’altro di politica e non solo.

La prima perla l’ha regalata già alla presentazione dove a precisa domanda di Floris “LeU è l’unica forza di maggioranza a non rompere i cog…? ha risposto “Confermo, l’ho detto”. Applausi e risate in studio. Ma poi l’analisi politica dell’ex segretario del Pd si fa seria: “La destra è una coalizione aggressiva, attrezzata, il resto sembra un’armata Brancaleone. Bisogna darsi una regolata e vedere se può venire fuori una coalizione di gente decisa a farlo”.

Pier Luigi Bersani ne ha avuto anche per le elezioni nella sua Emilia Romagna: “Al Presidente della Lombardia Fontana che dice all’Emilia-Romagna ‘liberatevi’ rispondo citando Lucio Dalla “…a modo mio quel che sono l’ho voluto io”

Come da prassi della trasmissione Bersani ha dovuto subire il monologo di Gene Gnocchi che illustrando i cimeli del ‘Museo Bersani’ ha letto un fantomatico carteggio con gli ideatori del movimento delle sardine. “La ringraziamo per il successo di Bologna”, La risposta presunta di Bersani: “Ma io non ho fatto niente”. E la loro replica: “Appunto”. E poi il comico milanese ha continuato a scherzare con il leader di Leu: “Ho qui i due secchi (con tanto di logo con falce e martello, ndr) in cui Bersani munge la mucca che ha in corridoio, a proposito (simulando una telefonata), tua moglie mi ha detto che devi toglierla quella mucca dall’ingresso perchè deve metterci una scarpiera”. Il tutto tra le risate dello stesso Bersani e del pubblico in studio.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-11-2019 12:49

Bersani, tema premier tatticismo, ora analisi profonda Fonte foto: Ansa
,,,,,,,