,,

Aversa, uomo finisce sotto un treno in partenza: incastrato sui binari, corse cancellate e ritardi

Non è ancora chiara l'esatta dinamica, ma a causa dell'incidente questa mattina la linea Villa Literno-Napoli ha subito un forte ritardo

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un uomo è stato investito questa mattina, martedì 5 aprile 2022, da un treno nella stazione di Aversa, in provincia di Caserta. Il convoglio in partenza, secondo quanto riferito dai media locali, avrebbe investito l’uomo che è successivamente rimasto incastrato sotto i binari rimanendo gravemente ferito. L’incidente ha causato forti ritardi su tutta la linea, con corse cancellate e ritardi di un’ora sulla Napoli-Villa Literno.

Uomo investito da treno in partenza, cos’è successo

L’incidente è avvenuto poco dopo le 9 di questa mattina e a lanciare l’allarme sono stati dei viaggiatori che hanno assistito alla scena. Non è ancora chiaro se si tratti di un gesto volontario o di una fatalità.

L’uomo, di cui non si conoscono le generalità, è stato investito da un treno in partenza dal binario 3 della stazione di Aversa. Dopo l’incidente, la vittima è rimasta incastrata sui binari. Ferito gravemente, l’uomo è stato soccorso dal 118 e dai sanitari che gli hanno prestato le prime cure per poi trasportarlo d’urgenza in ospedale.

Aversa, uomo finisce sotto un treno in partenza: incastrato sui binari, corse cancellate e ritardiFonte foto: ANSA
Un treno in arrivo alla stazione di Aversa, in provincia di Caserta

 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer e i vigili del fuoco che hanno aiutato i soccorsi ad estrarre l’uomo da sotto il treno.

Uomo investito da treno, corse cancellate e ritardi

A causa dell’incidente avvenuto nella stazione di Aversa questa mattina, martedì 5 aprile 2022, l’intera linea ha subito dei forti ritardi. Tra treni cancellati e partiti in ritardo, tanti sono stati i disagi per i viaggiatori in attesa dei treni o a bordo.

I treni regionali tra Villa Literno e Napoli Centrale hanno subito variazioni di percorso e limitazioni, con ritardi anche di un’ora.

La situazione nelle stazioni interessate

L’intervento delle forze dell’ordine, tra soccorso e rilievi del caso da parte dell’autorità giudiziaria che ha dovuto ricostruire quanto accaduta, ha reso necessaria la sospensione delle circolazione. A subire disagi sono stati migliaia di viaggiatori che hanno dovuto attendere la ripresa del servizio per proseguire il loro viaggio.

Secondo quanto comunicato da Trenitalia, il traffico è tornato regolare intorno alle 11.40 quando la circolazione è ripresa. Con oltre un’ora di ritardo sugli orari iniziali, molti convogli sono ripartiti e si sono messi in marcia verso le stazioni dove erano attesi anche da ore.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

aversa Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,