,,

Vaccino Covid, l'annuncio di Burioni: "Ci siamo". C'è la data

Roberto Burioni è tornato a parlare del vaccino anti Covid, condividendo un importante annuncio

Roberto Burioni, su ‘Twitter’, ha condiviso un’importante notizia riguardante il vaccino a cui sta lavorando la Pfizer. L’esperto ha scritto: “Ci siamo. La Pfizer ha appena sottoposto formalmente richiesta di autorizzazione di emergenza per il suo vaccino all’FDA, che impiegherà tre settimane per valutarla. Se il responso sarà positivo, a metà dicembre cominceranno le vaccinazioni negli Stati Uniti d’America“.

Poi, in un altro tweet, Burioni ha aggiunto: “Se la revisione andrà bene, si comincia il 10 dicembre: il giorno del mio compleanno!”.

“Non avrei mai immaginato un regalo così bello!”, ha aggiunto il professore dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Nelle scorse ore, sempre su ‘Twitter’, lo stesso Burioni aveva lanciato un monito alle Istituzioni, spiegando che, se dovesse arrivare l’ok dell’EMA al vaccino anti Covid a dicembre, il giorno dopo dovrebbero cominciare le vaccinazioni, “senza fermarsi neanche a Natale e Capodanno”.

Chi ha orecchie per intendere intenda“, aveva poi aggiunto Burioni. Che ha chiosato: “Ritardi burocratici significherebbero morti evitabili. Non sarebbe accettabile“.

VIRGILIO NOTIZIE | 21-11-2020 07:15

Vaccino Pfizer, Moderna, AstraZeneca: come funzionano Fonte foto: Ansa
Vaccino Pfizer, Moderna, AstraZeneca: come funzionano
,,,,,,,