,,

Trovato morto il rapper americano Coolio: aveva 59 anni, Gangsta's Paradise il suo successo più grande

Addio a Coolio, rapper famoso soprattutto per la canzone del 1995 “Gangsta’s Paradise”

Pubblicato il:

Addio a Coolio. Il rapper americano è morto a 59 anni. Ha raggiunto la popolarità globale grazie alla canzone del 1995 “Gangsta’s Paradise”, una delle più famose della storia dell’hip hop. TMZ, sito statunitense che ha diffuso la notizia, ha reso noto che il cantante  è stato trovato senza vita a casa di un amico a Los Angeles mercoledì.

Ignote le cause del decesso

Al momento le cause del decesso restano ignote: secondo quanto riferito dal suo manager si sospetta che sia morto per un arresto cardiaco.

Il successo globale

Coolio, all’anagrafe Artis Leon Ivey Jr., era nato il primo agosto del 1963 in Pennsylvania, Cresciuto a Compton, vicino a Los Angeles, ha iniziato a rappare sul finire degli anni Ottanta. Il suo primo album, It Takes a Thief, è datato nel 1994.

Fu però l’anno successivo quello che lo consacrò nel mondo nel mondo de rap. Il successo mondiale arrivò  grazie a “Gangsta’s Paradise”, cantata assieme al cantante R&B L.V. e poi pubblicata nel suo secondo omonimo album.

Il brano riprende una canzone del 1976, “Pastime Paradise”, di Stevie Wonder: fece parte della colonna sonore del film Pensieri Pericolosi, che aveva per protagonista Michelle Pfeiffer, e finì al primo posto delle principali classifiche di tutti i generi musicali sia negli Stati Uniti che in gran parte d’Europa. Nel Bel Paese vendette più di 150mila copie, ricevendo tre dischi di platino.

Nel 1996 la canzone fece vincere a Coolio un Grammy per la migliore performance rap solista.

Coolio tra musica e tv

Negli anni successivi Coolio continuò a dedicarsi alla musica, incidendo dischi. In parallelo iniziò ad impegnarsi in tv. Recitò anche in diversi film, in molti casi vestendo i panni  di se stesso. Nella sua carriera ha venduto oltre 17 milioni di dischi.

coolio-morte Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,