,,

Luca Delfino confessa in carcere altri due delitti

Lʼuomo è detenuto per lʼomicidio dellʼex fidanzata Antonietta Multari

Aveva ucciso con 42 coltellate l’ex fidanzata Antonietta Multari nel 2007 e per questo Luca Delfino, 42 anni, ex barista, si trova attualmente in carcere a Firenze. Come riporta La Stampa, ora sull’uomo è stata aperta una nuova inchiesta. Delfino avrebbe confessato a un compagno di cella due altri delitti: quello di una sua ex, Luciana Biggi, avvenuto nel 2006 a Genova e per cui era stato assolto per insufficienza di prove, e quello di un maghrebino che lo infastidiva nel carcere di Sollicciano. La morte di quest’ultimo sarebbe stata archiviata come suicidio.

Ancora da verificare ci sarebbero anche altri omicidi di cui ha parlato il 42enne. Le nuove rivelazioni arrivano in prossimità del ritorno in libertà di Delfino. L’uomo, che era stato condannato  a 16 anni e 8 mesi in rito abbreviato per la morte di Antonietta Multari nel 2007, dopo vari bonus per buona condotta, sta per lasciare il carcere.

Sul caso del presunto omicidio del maghrebino sta indagando la procura di Firenze, mentre per il delitto Biggi, Delfino è già stato assolto in primo grado.

VirgilioNotizie | 09-06-2019 13:19

LUCA DELFINO Fonte foto: Ansa
,,,,,,,