,,

Incendio in un palazzo del centro storico di Venezia: fumo visibile a chilometri di distanza

L’incendio è scoppiato in un palazzo del sestiere di Santa Croce: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza, in azione i Vigili del Fuoco

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Paura nel centro storico di Venezia. Intorno alle 18 di mercoledì 21 settembre un furioso incendio è scoppiato all’interno di uno stabile del sestiere di Santa Croce, più precisamente in calle Regina, a poca distanza dal ponte di Rialto. Numerose le chiamate dei cittadini al 115. Non si registrano feriti.

Incendio in un palazzo di Venezia: cosa è successo

Secondo quanto si apprende dai giornali locali le fiamme si sono sprigionate dal tetto dell’edificio, per poi estendersi parzialmente nella parte sottostante.

Nel giro di pochi istanti si è alzata in cielo un’alta colonna di fumo visibile a chilometri di distanza. Le fiamme hanno riempito il centro di Venezia di un forte odore acre.

incendio palazzo veneziaFonte foto: Virgilio Notizie
Il rogo si è sviluppato in un palazzo del centro storico di Venezia, nel sestiere di Santa Croce

L’origine dell’incendio non è ancora chiara: gli accertamenti del personale tecnico per ricostruire quanto accaduto sono in corso.

L’intervento dei Vigili del fuoco

Sul posto sono intervenuti immediatamente con due barche i Vigili del fuoco. Le squadre si sono messe al lavoro per domare le fiamme e impedire una pericolosa propagazione dell’incendio nel resto del palazzo e negli edifici circostanti.

A causa del furioso rogo gli uomini impegnati nelle operazioni di spegnimento hanno faticato a raggiungere i piani alti dello stabile con le pompe idrauliche e l’attrezzatura.

Le fiamme sono state definitivamente domate in meno di due ore e la situazione è tornata sotto controllo poco prima delle 20.

Nessuna evacuazione

In un primo momento era stata diffusa la notizia dell’evacuazione del palazzo andato in fiamme e degli altri edifici vicini del sestiere di Santa Croce.

Come tuttavia reso noto da ‘Il Corriere del Veneto’, all’interno dello stabile in cui è scoppiato l’incendio non c’era nessuno, eccetto una donna che è fortunatamente riuscita a uscire in autonomia.

Secondo quanto si apprende, durante le operazioni di spegnimento i Vigili del fuoco hanno consigliato ai residenti della zona di uscire dalle loro case, senza tuttavia predisporre vere e proprie evacuazioni.

vigilidelfuoco Fonte foto: iStock
,,,,,,,,