,,

Esplosione in un hotel a Roma, scoppia una caldaia: tre feriti

Portati in ospedale padre e figlio, manutentori, e un dipendente dell'albergo

Una caldaia ha causato un’esplosione in un hotel vicino a piazza Bologna a Roma, in via Reggio Calabria, ferendo tre persone. Secondo quanto riferito dai Vigili del Fuoco, due persone sono state condotte in ospedale con un codice verde e una con un codice giallo per i traumi subiti. Ne dà notizia l’Ansa.

La caldaia sarebbe scoppiata durante le operazioni di manutenzione, ferendo due operai che se ne stavano occupando, padre e figlio, e un dipendente dell’albergo.

Secondo quanto riporta l’Ansa, l’operatore avrebbe accompagnato i due nel locale caldaie nel solaio dell’hotel per riaccendere il bruciatore, spento durante il periodo del lockdown.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia Parioli e della stazione Piazza Bologna, che indagano sulle cause dell’incidente e su possibili danni alla struttura.

Un episodio simile ha coinvolto una donna a Napoli, che è stata ricoverata in condizioni gravissime dopo l’esplosione della sua casa dovuta a una fuga di gas.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-07-2020 15:47

hotel-esplosione-roma Fonte foto: Ansa
,,,,,,,