,,

Covid, il bollettino dell'8 febbraio: i dati regione per regione

Quanti contagi, decessi e ricoveri: i dati sul coronavirus in Italia nel bollettino diffuso dal ministero della Salute

Sono 7.970 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del bollettino della Protezione civile dell’8 febbraio pubblicato dal ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore si sono verificati altri 307 decessi, che portano il totale delle vittime dall’inizio dell’epidemia a 91.580.

Il numero delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia, compresi vittime e guariti, sale a 2.644.707.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 144.270 tamponi, compresi quelli rapidi, 62.519 in meno rispetto a ieri quando erano stati 206.789. Stabile il tasso di positività, al  5,5%.

Continua il calo dei ricoveri in ospedale: i posti letto occupati in terapia intensiva, nel saldo tra pazienti usciti ed entrati, sono 36 in meno rispetto a domenica, per un totale di 2.143. I nuovi ingressi sono stati 139 (ieri 105).

Nei reparti covid ordinari sono ricoverati 19.527 persone, 261 in meno rispetto al bollettino precedente.

Le persone guarite o dimesse sono 2.133.523, 15.082 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 419.604, -7.420 rispetto a domenica.

Coronavirus, i dati regione per regione

Ecco i dati relativi ai nuovi contagi nelle singole regioni. La regione con più nuovi casi giornalieri è la Campania con 1.741, seguita dall’Emilia Romagna con 1.273.

  • Lombardia: +895
  • Veneto: +442
  • Campania: +1.741
  • Piemonte: +483
  • Emilia-Romagna: +1.273
  • Lazio: +782
  • Sicilia: +478
  • Toscana: +523
  • Puglia: +377
  • Liguria: +220
  • Friuli Venezia Giulia: +132
  • Marche: +171
  • Abruzzo: +184
  • P.A. Bolzano: +255
  • P.A. Trento: +66
  • Sardegna: +56
  • Umbria: +190
  • Calabria: +142
  • Basilicata: +15
  • Molise: +15
  • Valle d’Aosta: +13

VirgilioNotizie | 08-02-2021 17:53

Nuovi colori delle regioni dal 19 aprile: cosa cambia Fonte foto: ANSA
Nuovi colori delle regioni dal 19 aprile: cosa cambia
,,,,,,,