,,

Coronavirus, a Roma controlli a tappeto per auto e pedoni

Nella Capitale stretta per chi si mette al volante, ma anche per chi esce a piedi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Più controlli a Milano, ma anche a Roma. Se all’ombra del Duomo è arrivato l’esercito, nella Capitale toccherà alla polizia locale verificare che la popolazione rispetti le misure dettate governo. Dunque, accertamenti nei confronti di tutte le auto in circolazione, ma anche di chi va a piedi. Lo rende noto l’Ansa.

Controlli per tutte le auto in circolazione, previo incolonnamento, e non più solo verifiche a campione. Questa la disposizione della polizia locale di Roma, attiva da sabato 21 marzo. La nuova modalità durerà “fino a nuova diversa disposizione”.

Le forze dell’ordine non saranno clementi con chi sarà sorpreso per strada, seppur a piedi. “Si raccomanda fermezza nei controlli”, si legge nella disposizione che prevede maggiori verifiche nei parchi. “Esiste un preciso divieto di ingresso nei parchi ed anche l’esercizio di attività motoria deve essere svolta nel rispetto del distanziamento interpersonale ed evitando aggregazione di persone”.

Non è da escludere che, come a Milano, si ricorra presto all’impiego massiccio dell’esercito. L’utilizzo dei militari di Strade Sicure sarà deciso in una video-riunione, presieduta dalla prefetta Gerarda Pantalone, all’inizio della prossima settimana.

Parteciperà anche la sindaca, Virginia Raggi: bisognerà decidere come dispiegare i circa 1.960 militari – di cui operativi 1500 – già presenti a Roma.

Inoltre, si vaglierà l’uso di posti di blocco per affiancare polizia, carabinieri e vigili urbani.

L’esercito, comunque, sta già rafforzando i presidi delle forze dell’ordine nei luoghi dove si teme assembramento nonostante le ferree prescrizioni, soprattutto davanti ai supermercati.

Coronavirus, chiuse le spiagge fino ad aprile

Fino al 3 aprile, inoltre, saranno chiuse le spiagge dei comuni del litorale.

I sindaci di Anzio, Ardea, Nettuno e Pomezia hanno deciso di vietare qualsiasi attività sugli arenili di Torvaianica, Ardea, Anzio e Nettuno.

Dunque diventa off limits tutto il tratto di spiaggia che si estende da Torvaianica a Nettuno, meta di weekend e vacanze di molti romani essendo  il tratto balneare più vicino alla Capitale, per provare a scongiurare la minaccia del contagio.

Coronavirus, le immagini dell'esercito a Milano Fonte foto: Ansa
Coronavirus, le immagini dell'esercito a Milano
,,,,,,,