,,

Covid, mascherine e distanziamento: un esperto va controcorrente

Secondo l'epidemiologo Donato Greco, in certe zone dell'Italia "ha poco senso indossare mascherine, guanti e tenerci distanziati"

L’epidemiologo Donato Greco, tra i firmatari del documento degli scienziati sulla minore carica virale del coronavirus in Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’uso delle mascherine (e non solo), che vanno controcorrente rispetto a quanto dichiarato dal ministro della Salute Roberto Speranza al ‘Corriere della Sera’ poche ore fa e cioè che “abbiamo la necessità di usare con grande abnegazione le mascherine, il distanziamento e il rispetto di tutte le regole che abbiamo imparato, a partire dalla più efficace, il lavaggio delle mani, fino a quando non avremo un vaccino”.

In un’intervista concessa proprio al ‘Corriere della Sera’, l’epidemiologo Donato Greco ha detto: “Gli interventi di contenimento dell’epidemia vanno modulati. Le regole attuali non sono proporzionate al rischio reale. Risalgono a marzo, andrebbero aggiornate. Vale la pena di mantenere restrizioni tanto dannose per l’economia se il rischio è diventato basso, direi molto basso?”.

Ancora Greco: “Oggi ha poco senso indossare mascherina, guanti e tenerci distanziati in certe zone del Paese. Bisognerebbe procedere a quello che noi chiamiamo risk assessment, analisi del rischio”.

L’epidemiologo ha aggiunto: “Bisogna avere il senso della geografia. Non è più tempo di generalizzare le misure di contrasto all’epidemia. L’Italia non è Codogno”.

Sul discusso tema della minore aggressività del coronavirus, Greco ha ribadito: “C’è un’evidenza crescente e palese anche in Italia che il virus abbia perso forza, come accade nella storia delle epidemie. Non è mutato eppure la sua carica infettiva è diminuita“.

E poi: “In Italia l’osservazione dei casi dice che è meno aggressivo. Il virus ha un ciclo naturale e a un certo punto si attenua dopo aver colpito il territorio in cui agisce. Ciò non esclude che possa essere contemporaneamente micidiale altrove. Dipende dall’area geografica”.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-06-2020 07:13

Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando Fonte foto: Ansa
Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando
,,,,,,,