,,

Bollettino Covid 26 giugno 2022, balzo del tasso di positività. Le regioni con più contagi

Il bollettino del 26 giugno sui nuovi casi di Covid-19 in Italia: tutti i numeri sui decessi, i guariti e la situazione nelle singole regioni

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nel pomeriggio di domenica 26 giugno 2022 è stato comunicato il nuovo bollettino sul coronavirus in Italia, con tutti i numeri aggiornati relativi agli ultimi casi Covid, i decessi nelle ultime 24 ore, le persone ricoverate e quelle guarite e dimesse dagli ospedali.

I numeri del bollettino Covid del 26 giugno 2022 e la differenza rispetto a ieri

Rispetto al bollettino del 25 giugno, i nuovi casi sono 48.456 su 199.340 tamponi eseguiti (sabato erano stati 56.386 su 258.456 tamponi effettuati).

Il tasso di positività è al 24,3% (nel precedente bollettino era al 21,8%).

I nuovi decessi sono 44 (24 ore fa erano stati 40). Il numero delle vittime totali dall’inizio della pandemia in Italia è salito così a 168.102.

Risultano in crescita le ospedalizzazioni: 2 in più le terapie intensive (sabato +0), che sono diventate 227 in tutto, con 18 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono, invece, 190 in più i ricoveri ordinari (sabato +137), per un totale di 5.532.

Sono 733.440 le persone attualmente positive al Covid in Italia, 29.961 in più rispetto a 24 ore fa. In totale sono 18.234.242 gli italiani contagiati dall’inizio della pandemia. I dimessi e i guariti sono 17.332.700, con un incremento di 19.320 unità rispetto a sabato.

Bollettino Covid 26 giugno 2022: la curva dei nuovi positivi in Italia

Bollettino Covid 26 giugno 2022Fonte foto: Protezione civile
La curva dei nuovi positivi al Covid in Italia aggiornata al 26 giugno 2022.

Bollettino Covid 26 giugno 2022: i contagi regione per regione

Di seguito è riportata la situazione Covid nelle singole regioni d’Italia. Il primo numero fa riferimento al totale dei casi, il secondo (tra parentesi) indica le persone attualmente positive mentre il terzo segnala l’incremento giornaliero.

Regioni: totale casi (casi attuali) (incremento giornaliero)

  • Lombardia: 3.008.699 (87.090) (6.941)
  • Veneto: 1.830.588 (57.632) (3.908)
  • Campania: 1.788.611 (93.923) (5.458)
  • Lazio: 1.682.040 (139.350) (6.693)
  • Emilia-Romagna: 1.551.189 (40.378) (4.487)
  • Sicilia: 1.274.917 (66.475) (3.938)
  • Piemonte: 1.236.332 (35.428) (2.120)
  • Toscana: 1.195.655 (42.512) (2.759)
  • Puglia: 1.184.830 (34.640) (3.022)
  • Marche: 491.804 (4.638) (1.283)
  • Liguria: 468.574 (11.064) (1.103)
  • Abruzzo: 424.610 (23.297) (1.186)
  • Calabria: 409.685 (34.440) (1.123)
  • Friuli Venezia Giulia: 395.693 (11.048) (910)
  • Sardegna: 341.302 (20.696) (1.252)
  • Umbria: 300.675 (11.191) (955)
  • P.A. Bolzano: 224.881 (3.463) (269)
  • P.A. Trento: 172.881 (2.958) (331)
  • Basilicata: 144.007 (10.009) (354)
  • Molise: 69.684 (2.572) (320)
  • Valle d’Aosta: 37.585 (636) (44)

Bollettino Covid 26 giugno 2021: la situazione in Italia un anno fa

Esattamente un anno fa, cioè il 26 giugno 2021, in Italia erano stati registrati 838 nuovi casi e 40 morti.

Quanti sono i vaccinati contro il Covid in Italia

A oggi, in Italia, sono state somministrate 138.193.314 dosi di vaccino anti Covid, così ripartite:

  • Totale dei cittadini con almeno una dose: 49.404.138 (91,50% della popolazione over 12 – persone con almeno una somministrazione);
  • Totale dei cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale: 48.650.371 (90,10% della popolazione over 12 – persone che hanno completato il ciclo vaccinale);
  • Totale con almeno una dose + guariti da al massimo 6 mesi: 52.210.389 (96,70% della popolazione over 12)
  • Totale dei cittadini che hanno ricevuto dose addizionale/richiamo (booster) + guariti post seconda dose/unica dose: 42.166.286 (88,39% della platea della dose booster).

Covid Fonte foto: ANSA
,,,,,,,