,,

Bergamo, madre tenta di aiutare figlio disabile: morti entrambi

Una donna di 71 anni, nel tentativo di aiutare il figlio disabile a tirarsi su, è stata colta da malore: sono morti entrambi

Tragedia a Terno d’Isola, in provincia di Bergamo, dove una mamma e il figlio disabile sono stati trovati morti nella mattinata di oggi, martedì 2 luglio, all’interno della loro abitazione.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti riportata da “Ansa”, sembra che la donna, di 71 anni, abbia accusato un malore fatale mentre tirava su il figlio 44enne, affetto da una malattia degenerativa, con un apposito sollevatore dotato di ventilazione per la respirazione. L’uomo, rimasto sospeso per ore in una posizione anomala, non ce l’ha fatta.

Il doppio decesso potrebbe risalire a ieri. A dare l’allarme, nella mattinata odierna, è stato il fisioterapista che ha raggiunto la casa doveva viveva il disabile per procedere alle cure riabilitative. Non ottenendo risposta dall’interno dell’abitazione, il fisioterapista ha chiamato i soccorsi e, così, è stata scoperta la doppia tragedia. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri per accertare l’esatta dinamica dei fatti.

VirgilioNotizie | 02-07-2019 14:58

Bergamo, madre tenta di aiutare figlio disabile: morti entrambi Fonte foto: iStock
,,,,,,,