,,

Attentato in Svezia, fermato l'accoltellatore: ipotesi terrorismo

In una cittadina del sud della Svezia un ventenne ha accoltellato otto persone prima di essere fermato dalla polizia

Otto persone sono state accoltellate per strada a Vetlanda, una cittadina nel sud della Svezia. Due di queste hanno riportato gravi ferite. Come riporta Ansa, il responsabile dell’attacco sarebbe un ventenne colpito dalla polizia prima di essere fermato e condotto in ospedale.

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine svedesi si sarebbe trattato di un atto terroristico, ma la portavoce della polizia Angelica Israelsson Silfver ha dichiarato al quotidiano locale Aftonbladet, citato da Adnkronos, che “il movente non è ancora chiaro” e ha spiegato che “l’uomo non è stato ancora interrogato”.

L’attacco si è verificato intorno alle 15: alcuni testimoni hanno segnalato un individuo con “un’arma affilata” che stava colpendo diversi passanti nel centro della cittadina di circa 20mila abitanti. La zona, nei dintorni della stazione ferroviaria, era affollata.

L’attentatore è riuscito ad accoltellare otto passanti prima di essere fermato dagli agenti intervenuti sul posto, uno dei quali ha sparato ad una gamba del ventenne.

Le prime piste della polizia andavano nella direzione di un tentato omicidio, ma con il passare delle ore starebbe prendendo piede l’ipotesi di “crimine di matrice terrorista”.

In attesa di sviluppi nelle indagini sulla dinamica e sul movente dell’assalto, il premier svedese Stefan Löfven ha condannato questo “atto terribile”, esortando tutti a “inviare un pensiero alle persone colpite dalla violenza e agli uomini e alle donne dell’assistenza sanitaria, della polizia e del comune che lavorano per prendersi cura dei feriti e ripristinare la sicurezza”.

VirgilioNotizie | 03-03-2021 21:33

attentato-svezia Fonte foto: ANSA
,,,,,,,