,,

Ascolti tv, dati Auditel di sabato 3 dicembre: i Mondiali sbancano la serata con Argentina-Australia

I dati Auditel di sabato 3 dicembre: i Mondiali non hanno rivali in TV e doppiano L’Album di Tú Sí Que Vales su Canale 5

Pubblicato il:

Con l’inizio della fase a eliminazione diretta l’attenzione dei telespettatori italiani viene catalizzata sempre di più dai Mondiali in Qatar, soprattutto se in TV c’è una delle favorite come l’Argentina, che nella serata di sabato 3 dicembre la fa da padrona battendo l’Australia e, secondo i dati Auditel, registrando il 33% di share. La partita è stata seguita da 6.679.000 appassionati di calcio, doppiando “L’Album di Tú Sí Que Vales” seguito su Canale 5 da 3.048.000 di spettatori.

La prima serata del 3 dicembre: Mondiali sempre in testa

Ecco i dati della prima serata con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Rai 1, Argentina-Australia: 6.679.000 (33%);
  • Rai 1, Il Circolo dei Mondiali: 2.198.000 spettatori (12,7%);
  • Canale 5, L’Album di Tú Sí Que Vales :3.048.000 (22,6%);
  • Rai 3, Sei Pezzi Facili: 773.000 (4,7%);
  • Rete 4, La Frode: 721.000 (4,2%);
  • Italia 1, Kung Fu Panda 2: 869.000 (4,7%);
  • La7, Eden – Un Pianeta da Salvare: 421.000 (2,7%);
  • Rai 2, Blue Bloods: 1.040.000 (5,7%) ;
  • Tv8, Un Principe sotto l’Albero: 757.000 (4,3%);
  • Nove, Whitney Houston – Stella senza cielo: 292.000 (1.8%).

Ascolti tv, dati Auditel di sabato 3 dicembre: i Mondiali sbancano la serata con Argentina-Australia
La delusione dei tifosi australiani mentre guardano la partita su un maxi schermo a Melbourne

I dati del preserale

Di seguito i dati del preserale (dalle 18 alle 20) con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Canale 5, Caduta libera: 3.256.000 spettatori (19,4%);
  • Rai 1, L’Eredità – Sfida al Campione: 3.303.000 spettatori (21,7%);
  • Rai 3, Tg Regione: 2.876.000 spettatori (16,2%);
  • Canale 5, Caduta libera – Inizia la sfida: 2.155.000 spettatori (14,6%%);
  • Rai 3, Blob: 1.016.000 spettatori (5.5%);
  • Rai 2, La Coppa del Mondo di Sci: 609.000 spettatori (4,2%);
  • Rete 4, Tempesta d’Amore: 753.000 spettatori (3.8%);
  • Italia 1, CSI: 686.000 spettatori (3.7%);
  • Rai 2, Castle: 662.000 spettatori (3%);
  • Tv8, 4 Hotel: 337.000 spettatori (1,9%);
  • Nove, Il Contadino cerca Moglie: 179.000 spettatori (1,1%);
  • La7, LingoParole in gioco: 253.000 spettatori (1,5%);
  • La7, LingoLa prima sfida: 146.000 spettatori (1%).

I dati dell’access prime time

Ecco i dati dell’access prime time (dalle 20:30 alle 21:30) con il numero dei telespettatori e il rispettivo share:

  • Canale 5, Striscia la Notizia: 3.019.000 spettatori (14.7%);
  • Rai 3, Le Parole: 1.371.000 spettatori (6,7%);
  • La7, In Onda: 620.000 spettatori (3%);
  • Rai 3, Le Parole – presentazione: 1.147.000 (5,6%);
  • Italia 1, NCIS: 1.291.000 spettatori (6,3%);
  • Rete 4, Controcorrente – Prima parte: 800.000 spettatori (3,9%);
  • Rete 4, Controcorrente – Seconda parte: 747.000 spettatori (3,2%);
  • Rai 2, Tg2 Post: 743.000 spettatori (3,6%);
  • Tv8, 4 Ristoranti: 475.000 spettatori (2,2%);
  • Nove, I Migliori Fratelli di Crozza: 249.000 spettatori (1,2%).

Ascolti tv, come funziona l’Auditel

Auditel è una srl le cui quote appartengono alle varie emittenti. Fotografa, minuto per minuto, l’intera offerta televisiva attraverso il monitoraggio di 16.100 famiglie, rappresentative dell’intera popolazione italiana, che formano il campione Auditel, il cosiddetto SuperPanel.

Queste famiglie sono dotate di una apparecchiatura elettronica che consente di analizzare, 24 ore su 24, i loro consumi televisivi. I dati vengono raccolti e pubblicati da Auditel prima delle 10 del mattino.

argentina-australia-messi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,