,,

Salvini Day a Milano, previste 100mila persone. Ma anche proteste

Prevista grande partecipazione all'evento più importante per la campagna elettorale di Salvini

Oggi pomeriggio, a Milano, si terrà il corteo guidato da Matteo Salvini per il comizio più importante della sua campagna elettorale. Secondo quanto riporta Il Corriere, la manifestazione partirà alle 15 da Porta Venezia per dirigersi verso piazza Duomo.

Al comizio prenderanno parte anche alcuni ospiti stranieri, affini alle posizioni euroscettiche di Salvini: Marine Le Pen, Geert Wilders, i tedeschi di Alternative fur Deutschland, gli austriaci di Fpo. Tutti riuniti dietro l’invito “a lasciarsi alle spalle l’Europa della Merkel, di Soros e dei fondamentalisti islamici”.

Non mancano tuttavia le proteste per il “Salvini Day”: dopo le contestazioni avvenute a Napoli, anche a Milano sono stati esposti striscioni e sono stati organizzati contro-cortei e flash mob. Intanto Salvini non demorde e afferma di voler riempire la piazza con centomila persone.

Come riporta Il Corriere, Carlo Calenda ha annunciato ieri di voler partecipare all’evento:

“Mi sono rotto di farmi dire da te dove sarò o dove non sarò. Quindi io ci sarò. Senza scorta e senza cordoni. Pronto a fare un confronto con te e con i tuoi elettori. Ci vediamo domani”.

In atteggiamento ostile, l’associazione dei Sentinelli ha promosso la “protesta del lenzuoli” per rimarcare il proprio dissenso nei confronti del leader leghista, e ha organizzato anche una caccia al tesoro. Ironizzando sulla figura di Zorro, il personaggio divenuto protagonista della prima delusione di un Salvini bambino, come emerso dalla sua recente biografia. E il vicepremier commenta:

“Basta che stiano tranquilli, ognuno può fare quello che vuole”.

VirgilioNotizie | 18-05-2019 10:39

Le immagini degli striscioni Fonte foto: ANSA
Le immagini degli striscioni
,,,,,,,