,,

Ricciardi: "Così in 8 giorni fuori dalla pandemia". Il piano anti Covid del consulente del ministro Speranza

La strategia di Walter Ricciardi, esperto di sanità pubblica e consulente del ministro Speranza, per uscire dalla pandemia di Covid in 8 giorni

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Walter Ricciardi, esperto di sanità pubblica e consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, ha rilasciato un’intervista a ‘La Repubblica’ in occasione dell’uscita del suo libro intitolato ‘Pandemonio’, che racconta la storia del Covid dal suo punto di vista.

Covid, l’errore più grande dell’Italia secondo Ricciardi

Interpellato sull’errore più grande commesso dall’Italia in questi 2 anni di pandemia, Walter Ricciardi ha risposto: “Talvolta non si è avuto il coraggio di prendere misure impopolari per salvare vite. Il prezzo più alto lo abbiamo pagato per non aver fatto il lockdown a ottobre 2020 e abbiamo avuto 70 mila morti. In quei giorni dissi che bisognava chiudere tutto a Napoli e Milano e i sindaci si ribellarono, scrivendo al ministro. A febbraio chiesi il lockdown generalizzato e mi hanno assalito tutti”.

Covid, la previsione di Ricciardi sul futuro

A proposito dello scenario futuro in Italia in relazione all’emergenza coronavirus, l’esperto di sanità pubblica ha detto: “Se non allentiamo troppo le misure, avremo una primavera discreta e un’estate ottima e, quindi, un autunno di difficoltà. Entreremo in un circolo vizioso se le Regioni non migliorano il sistema di tracciamento e di testing”.

Ricciardi: "Così in 8 giorni fuori dalla pandemia". Il piano anti Covid del consulente del ministro SperanzaFonte foto: ANSA
Walter Ricciardi, esperto di sanità pubblica e consulente di Speranza.

Covid, la strategia di Ricciardi per uscire dalla pandemia in 8 giorni

Nel corso dell’intervista, Walter Ricciardi ha spiegato la sua strategia per uscire dalla pandemia in 8 giorni: “Ci sono 2 possibilità di fronte alla pandemia. O fai la mitigazione o il contenimento. Se scegli la prima sei sempre indietro. Una malattia come questa, con una tale mortalità e contagiosità, non la devi inseguire, bensì anticipare, anche prendendo decisioni impopolari prima”.

Ancora Ricciardi: “Oltre a vaccinare tutti, bisognerebbe fare i tamponi alla stragrande maggioranza degli italiani e isolare gli infetti. Se ne uscirebbe in 8 giorni. È un’operazione che tutti dicono sia impossibile ma i cinesi per un caso testano 10 milioni di persone. Noi con 200mila casi potremmo ben testare 60 milioni di italiani“.

Secondo il consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, “ora vanno rafforzate 2 cose: la vaccinazione a over 50 e i bambini. Bisogna fare le somministrazioni nelle scuole, come la Puglia che infatti ha le percentuali migliori. E bisogna puntare sulla ventilazione nelle scuole”.

Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico Fonte foto: ANSA
Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico
,,,,,,,