,,

Orsini in politica? Il professore svela quale sarà il suo futuro e invita l'Italia a "sganciarsi" da Biden

Il professor Alessandro Orsini, ospite di Cartabianca, ha risposto a una domanda su una sua possibile candidatura alle prossime politiche

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Accostato a una possibile candidatura nelle file del Movimento 5 Stelle, Alessandro Orsini ha ribadito che non pensa di presentarsi alle prossime politiche. Le parole sono arrivate durante la trasmissione Cartabianca,in onda su Rai Tre. A precisa domanda della conduttrice, Bianca Berlinguer, Orsini ha detto: “Escludo una mia candidatura alle prossime elezioni”. Durante la puntata, che ha visto tra gli ospiti anche il segretario della Lega Matteo Salvini, Orsini è tornato ad analizzare lo scenario del conflitto tra Russia e Ucraina.

Orsini in politica, cosa ha risposto a Bianca Berlinguer

“Escludo una mia candidatura alle elezioni”. Alessandro Orsini, ormai volto noto della televisione italiana, ribadisce di non voler intraprendere la carriera politica. Pochi giorni fa l’indiscrezione di una sua possibile candidatura con il Movimento 5 Stelle era stata rilanciata dal Corriere della Sera, dopo la prima notizia uscita sul Foglio.

Dal partito di Conte era arrivata una secca smentita. Era stato lo stesso professore della Luiss, tra l’altro, a definire una “bufala” una sua candidatura con il Movimento 5 Stelle: “Non sta né in cielo né in terra. Era solo una mossa orchestrata per screditarmi”, aveva commentato Orsini.

Orsini: “L’approccio alla pace ha bisogno di tempo e complessità”

Nel corso della puntata, che ha visto ospite anche il segretario della Lega Matteo Salvini Alessandro Orsini è tornato sul conflitto in Ucraina.

“L’approccio alla pace è un approccio complesso – ha detto – servono strategie complesse e serve tempo. Stiamo ammorbidendo Putin con le sanzioni e lo stiamo facendo bene, ma dobbiamo ammorbidire anche Zelensky. Se continuiamo a dargli armi a oltranza non avremo la pace”.

Secondo Orsini l’Italia può giocare un ruolo determinante: “L’Italia può essere il primo Paese a dire basta all’invio di armi pesanti, il Parlamento italiano dovrebbe sganciarsi da Biden e può creare un effetto domino perché Germania e Francia possono seguirci”.

Orsini in politica? La rivelazione del professore sul suo futuroFonte foto: ANSA
Secondo Orsini l’Italia deve sganciarsi dalla politica di Biden

Orsini invita l’Italia a innescare la de-escalation

Alessandro Orsini ha invitato a prendere esempio da ciò che facevano americani e russi per limitare il confitto in Medio Oriente: “Questo percorso non porterà mai alla pace. Russi e americani in Medio Oriente stavano bene attenti a modulare il conflitto verso la de-escalation, oggi Biden invece vuole solo l’escalation”.

Orsini ha sottolineato che “citare sempre la Cina è un modo per sottrarsi dalle responsabilità” perché l’attore principale è l’Unione europea.

Orsini, il messaggio rivolto a Salvini e Conte

Infine, rivolto a Salvini, il professore della Luiss ha detto che la sua assenza, e quella di Conte, hanno creato un danno perché non ci sono state voci diverse da quelle del governo allineato a Biden.

“Non usciremo da quest’inferno se non ci sarà il riconoscimento del Donbass come regione indipendente. Ma in Italia non si può sviluppare un dibattito su questo”, ha concluso Alessandro Orsini.

alessandro-orsini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,