,,

Malore per Lollobrigida, annullato festival Lgbt: cosa è successo

L'attrice Gina Lollobrigida avrebbe avuto un malore a causa del quale è stato annullato il Lovers Film Festival, di cui era madrina

Gina Lollobrigida, autentica diva e sex symbol del cinema italiano, avrebbe avuto un malore a causa del quale, come riporta l’Ansa, l’inaugurazione del Lovers Film Festival prevista per questa sera a Torino è stata annullata. Gina Lollobrigida era infatti stata nominata madrina del festival del cinema Lgbt e sulla sua “presenza di assoluto rilievo era stato costruito l’intero evento”.

Vladimir Luxuria, la direttrice del festival, ha precisato: “Purtroppo, in accordo con il Museo Nazionale del Cinema, abbiamo dovuto prendere questa decisione per evitare di sottoporre l’amica Gina Lollobrigida a uno stress che potesse aggravare il suo lieve malessere, che fortunatamente non desta preoccupazione. Ci scusiamo con il pubblico anche a nome suo”.

Il Lovers Film Festival, come si legge sul sito ufficiale, è il più antico festival a tematica Lgbt d’Europa e il terzo nel mondo, partendo prima come rassegna nel 1986 e poi come vero e proprio festival nel 1989. La direzione è attualmente affidata a Vladimir Luxuria.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-10-2020 14:53

gina-lollobrigida Fonte foto: ANSA
,,,,,,,