,,

Faccia a faccia di Augias in tv con Salvini: "Sono ammirato"

Il confronto tv tra Augias e Salvini, ospiti della Berlinguer a Carta Bianca, ha colpito i social per la diversità nella comunicazione

Un faccia a faccia che ha fatto discutere quello tra Corrado Augias e Matteo Salvini andato in scena in diretta tv nel programma Carta Bianca, condotto da Bianca Berlinguer su Raitre.

In trasmissione il senatore è stato incalzato dallo scrittore e giornalista con una serie di domande rispetto ai rapporti del suo partito con Polonia e Ungheria, i due Paesi che stanno bloccando con i loro veti l’approvazione del Recovery Fund.

“Lei ha detto che si occupa dell’Italia. Occuparsi di Polonia e Ungheria significa questo. Quel veto va superato perché quei 200 miliardi, se ricordo bene, possano arrivare e, possibilmente possano essere ben spesi, questo sarebbe un vero tema da leader dell’opposizione”.

Nel suo intervento Salvini ha parlato anche di una serie di misure da adottare a suo dire con urgenza, dall’immigrazione alla creazione di centri di addestramento di cani per ciechi.

Di tutta risposta durante l’intervista Augias non ha risparmiato critiche velate nei confronti del leader della Lega: “Sono ammirato, lo sapevo già, ma vederla dal vivo è ancora più impressionante. Sono ammirato dalla sua capacità di creare un frullatore dove tutto si mescola, dall’Ungheria ai cani per ciechi”.

Un colloquio che ha colpito l’opinione pubblica per la capacità del giornalista di rabbonire il capo dell’opposizione con argomentazioni esposte con calma ed eleganza.

VirgilioNotizie | 03-12-2020 19:10

salvini-augias Fonte foto: Ansa
,,,,,,,