,,

Due bambini in bici lo urtano mentre passeggia e lui li minaccia con un coltello a Napoli: "Vi ammazzo"

Un uomo di 68 anni è stato denunciato nel Napoletano per aver minacciato con un coltello due bambini che lo avevano urtato con la bici

Pubblicato il:

Minaccia due bambini con un coltello, “colpevoli” di averlo urtato con la bici. Un banale incidente ha rischiato di trasformarsi in tragedia a Giugliano alle porte di Napoli, dove un uomo di 68 anni è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di arma.

Due bambini lo urtano e lui tira fuori il coltello

I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di mercoledì 27 dicembre a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. Come riferisce Ansa, due bambini di undici e dodici anni stavano andando in bici all’interno della villa comunale quando uno dei due ha urtato accidentalmente un uomo.

In tutta risposta il 68enne ha estratto un coltello dalla tasca e ha minacciato di morte i due bambini.

Due bambini in bici lo urtano mentre passeggia e lui li minaccia con un coltello a Napoli: "Vi ammazzo"Fonte foto: Tuttocittà.it
 Il fatto è avvenuto a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli

Minaccia due bambini con un coltello: “Vi Ammazzo”

A lanciare l’allarme sono stati i due ragazzini che dopo essere scappati, molto spaventati, hanno attirato l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri nei pressi.

I bambini hanno chiesto aiuto ai militari e hanno raccontato loro quanto successo: dopo l’urto accidentale con la bici l’uomo ha tirato fuori dalla tasca un coltello a serramanico lungo 15 centimetri e li ha minacciati. “Andate via o vi ammazzo“, avrebbe detto.

Denunciato uomo di 68 anni

Una volta ottenuta la descrizione del 68enne, i carabinieri si sono messi sulle sue tracce e lo hanno rintracciato poco dopo, ancora nella villa comunale.

Perquisendolo i militari hanno trovato nella tasca del giubbotto un coltello a serramanico lungo 15 centimetri: l’arma è stata sequestrata e il 68enne è stato denunciato.

napoli-coltello-bambini-bici Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,