,,

Guerra Ucraina Russia, le ultime notizie di oggi: la promessa di Giorgia Meloni a Volodymyr Zelensky

La guerra in Ucraina è al 351esimo giorno. Tutti i principali aggiornamenti in diretta di giovedì 9 febbraio 2023

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Sono trascorsi 351 giorni dall’inizio del conflitto tra Ucraina e Russia, dopo l’attacco di Putin iniziato il 24 febbraio 2022. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in questo momento si trova in Europa per una serie di vertici in cui continuerà a chiedere il sostegno degli alleati occidentali contro Mosca. Nella giornata odierna è atteso anche un incontro con la presidente del Consiglio italiana Giorgia Meloni.

Il racconto della giornata

  1. Ucraina: Lituania, i crimini della Russia 'vanno perseguiti'

    Le azioni intraprese dai Paesi europei nei confronti della Russia devono essere “coerenti e risolute”. Lo ha detto il primo ministro lituano Ingrida Šimonytė al termine dell’incontro con il commissario europeo Didier Reynders avvenuto oggi a Vilnius. “Le nostre azioni”, ha affermato la premier, “devono inviare alla Russia un messaggio inequivocabile e avvertire che i crimini di guerra commessi in Ucraina, incluso il crimine di aggressione, non saranno ignorati e i loro organizzatori e autori non rimarranno impuniti”.

  2. Bilaterale tra Giorgia Meloni e Volodymyr

    Al termine di uno degli incontri di Zelensky con i leader europei, il presidente ucraino avrebbe chiesto a Giorgia Meloni di intrattenersi per un colloquio a due. Nel corso della conversazione, Meloni avrebbe confermato il sostegno italiano all’Ucraina contro l’aggressione russa. Zelensky avrebbe manifestato la forte gratitudine per l’impegno di Roma. Lo riporta l’Ansa.

  3. tajani
    Antonio Tajani: "L'Italia non è isolata sull'Ucraina"

    In merito all’incontro Scholz-Zelensky-Macron, “l‘Italia non si sente affatto isolata. La presidente del Consiglio ha parlato stamane e incontrerà Zelensky. Noi ci sentiamo protagonisti nella lotta per l’indipendenza dell’Ucraina” e “non stiamo lottando contro il popolo russo“. Così il ministro degli Esteri Antonio Tajani a Villa Madama con il collega della Difesa Guido Crosetto e i ministri britannici della Difesa, Ben Wallace, e degli Esteri James Cleverly.

  4. Von der Leyen: "67 miliardi di euro all'Ucraina nel 2022"

    La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha dichiarato che nel 2022 sono stati stanziati “67 miliardi di euro di aiuti” nei confronti dell’Ucraina.

  5. La Russia avrebbe perso la metà dei suoi carri armati dall'inizio della guerra

    Secondo le informazioni raccolte dal gruppo Oryx, la Russia ha perso circa 2 mila carri armati operativi dall’inizio della guerra in Ucraina, ossia fino alla metà di tutta la sua flotta di tank. Lo scrive la Cnn citando prove visive raccolte dal sito web di intelligence open source.

  6. Zelensky e il retroscena sulla Moldavia

    “Abbiamo intercettato i piani della Russia per distruggere la Moldavia, per spezzare la democrazia moldava e stabilire il controllo sul Paese: appena lo abbiamo intercettato ho avvisato la presidente Maia Sandu e sono sicuro che voi avreste fatto lo stesso”. Lo ha detto Volodymyr Zelensky parlando al Consiglio Europeo, aggiungendo: “Non sappiamo se Mosca avesse dato l’ok ad eseguire quel piano, che era molto simile a quello messo in campo per l’Ucraina”.

  7. Spunta un video dell'esecuzione di due prigionieri russi da parte dei soldati ucraini

    Diversi canali Telegram, tra cui quello del noto giornalista ucraino in esilio Anatoly Shariy, hanno diffuso il video delle esecuzioni di due prigionieri russi da parte di soldati ucraini. I prigionieri, stesi a terra, vengono uccisi uno dopo l’altro con colpi di arma da fuoco alla testa. Poi si sente un soldato che grida “Gloria all’Ucraina”.

  8. zelensky discorso parlamento europeo
    Il discorso di Volodymyr Zelensky al Parlamento Europeo

    L’Europa significa libertà, questo è il nostro modo di vivere è questa è la casa dell’Ucraina“. Lo ha detto Volodymyr Zelensky nel suo discorso al Parlamento Europeo. Il presidente ha poi aggiunto: “Quando lo Stato di diritto prevale, quando gli Stati tendono a tutelare delle società aperte, allora si realizza un’unione dei popoli nell’uguaglianza. Tra un popolo e un presidente c’è una sola barriera, le elezioni; questa è l’Europa, questo è il nostro stile di vita. Per l’Ucraina questa è la nostra casa, il percorso da compiere per tornare a casa. Sono qui davanti a noi per difendere la casa del nostro popolo”.

    E ancora: “Il destino dell’Europa non è mai dipeso dai politici, ma da ognuno di noi, ognuno di noi conta, ognuno di noi fa la sua parte, ognuno di noi può avere impatto sulla vittoria comune”. Si è poi rivolto direttamente ai cittadini europei, ringraziando “ogni villaggio” per il sostegno dato all’Ucraina: “Grazie a tutti in Europa per sostenere l’Ucraina in questa battaglia storica“.

  9. macron meloni
    Emmanuel Macron risponde a Giorgia Meloni

    “Non ho commenti da fare” sulle dichiarazioni della premier Giorgia Meloni, “ho voluto ricevere il presidente Zelensky con il cancelliere Scholz, penso che eravamo nel nostro ruolo”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron arrivando al vertice Ue. “La Germania e la Francia, come sapete, hanno un ruolo particolare da otto anni sulla questione” dell’Ucraina, “perché – ha aggiunto – abbiamo anche condotto insieme questo processo, penso che stia anche a Zelensky scegliere il formato che vuole” per i colloqui diplomatici.

  10. macron meloni
    Giorgia Meloni attacca a Emmanuel Macron: "Invito a Zelensky inopportuno"

    L’invito da parte di Emmanuel Macron di Volodymyr Zelensky a Parigi “è stato inopportuno“. La nostra forza “deve essere l’unità”. Lo ha detto Giorgia Meloni arrivando al Consiglio europeo.

  11. von-der-leyen-zelensky
    Von der Leyen accoglie Zelensky a Bruxelles

    “Benvenuto a Bruxelles, caro Volodymyr Zelensky. Nel cuore della famiglia europea, a cui appartiene l’Ucraina. Sosterremo l’Ucraina in ogni fase del cammino verso la nostra Unione”. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha accolto il presidente ucraino giunto nella capitale belga.

  12. 007 Giappone, oltre 20 generali russi uccisi dall'inizio della guerra

    Secondo il Giappone, dall’inizio dell’invasione in Ucraina oltre 20 generali russi hanno pero la vita in battaglia, sulla base di informazioni di intelligence raccolte in collaborazione con gli Stati Uniti e l’Europa. Lo riporta il Nikkei Asia.

  13. Zelensky e Macron in viaggio assieme verso il summit Ue a Bruxelles

    Il presidente francese Emmanuel Macron e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si recheranno insieme, in aereo, da Parigi al vertice dei capi di Stato e dei primi ministri dell’Unione Europea a Bruxelles. A renderlo noto è una nota dell’Eliseo. Il numero uno di Kiev ribadirà la richiesta di ottenere dagli alleati occidentali aerei da combattimento “il prima possibile”. Una pretesa che finora ha spaventato il resto del mondo per il rischio di una escalation con la Russia, ma che ora appare una strada percorribile per far finire la guerra in tempi brevi e a fronte della nuova strategia che Vladimir Putin starebbe preparando per vincere. A margine del summit è atteso un incontro bilaterale con la premier italiana Giorgia Meloni.

,,,,,,,,