,,

Napoli, sperona i 2 rapinatori: indagato per omicidio volontario

Giuseppe Greco è indagato per omicidio volontario: avrebbe inseguito e speronato uno scooter con a bordo due uomini che lo avevano appena rapinato

È indagato per omicidio volontario il 26enne Giuseppe Greco che con la sua automobile (una Smart), secondo le ricostruzioni investigative delineate finora e riportate da ‘Ansa’, ha inseguito e speronato uno scooter con a bordo due uomini che lo avevano appena rapinato del Rolex, facendoli cadere e uccidendoli. L’episodio è avvenuto nella serata di venerdì 26 marzo, tra Marano e Villaricca, in provincia di Napoli.

A perdere la vita sono stati i pregiudicati di Sant’Antimo Ciro Chirollo, di 30 anni, e Domenico Romano, di 40 anni.

Greco, che venerdì sera, dopo aver speronato lo scooter ed esser finito con la Smart contro un muro, è fuggito per poi presentarsi alla caserma dei Carabinieri, è stato ascoltato tutta la notte dal sostituto procuratore di Napoli Nord Paolo Martinelli.

L’interrogatorio “fiume” si è protratto fino alle 9.30 del mattino.

Il pm, dopo aver sentito il procuratore Carmine Renzulli, ha iscritto Giuseppe Greco nel registro degli indagati, senza richiedere però alcuna misura restrittiva.

Il 26enne è incensurato e non sussistevano esigenze cautelari come il pericolo di fuga o la reiterazione del reato.

VirgilioNotizie | 27-03-2021 17:18

Insegue e sperona 2 rapinatori, indagato per omicidio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,