,,

Intossicazione alimentare in Abruzzo: 20 persone in ospedale

La ASL sta effettuando analisi su vari campioni biologici per accertare le cause. L'agriturismo rimarrà chiuso fino alla fine degli accertamenti

Almeno 20 persone sono finite in ospedale dopo un pranzo in un agriturismo in Abruzzo. A poche ore dal banchetto, la maggior parte dei commensali ha accusato febbre e dissenteria. Medici, tecnici della prevenzione e assistenti sanitari del Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL Lanciano – Vasto – Chieti sono all’opera in queste ore per accertare le cause della possibile intossicazione alimentare.

Sono in corso esami di varia natura per accertare il tipo di agente infettante, sia sui campioni organici prelevati dai pazienti sia sugli alimenti utilizzati nella cucina del locale, ubicato in un paese dell’Alto Sangro. Per sicurezza verranno analizzate anche le acque del posto. Secondo quanto riporta Il Messaggero, sarebbe stata disposta la chiusura dell’agriturismo fino alla fine delle indagini biologiche.

Il direttore del Servizio igiene della ASL 2 Abruzzo ha spiegato al quotidiano: “Sono in corso analisi sugli ingredienti utilizzati per la preparazione delle pietanze servite durante il pranzo, in particolare su alcune salse. Abbiamo buoni motivi per ritenere che si tratti di un’infezione legata in qualche modo al banchetto, visto il numero elevato degli intossicati, una ventina su un totale di circa 30 invitati”.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-08-2019 14:55

pronto-soccorso-intossicazione-alimentare-abruzzo Fonte foto: ANSA
,,,,,,,