,,

Donna uccisa nel Salernitano, arrestato l'ex fidanzato. Le ha sparato mentre lavorava dal parrucchiere

Femminicidio a Pontecagnano Faiano, nel Salernitano: un uomo ha ucciso la ex fidanzata a colpi di pistola. Fuggito, è stato bloccato in autostrada

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Ennesimo femminicidio: una donna di 30 anni è stata uccisa a colpi di pistola nel salone di bellezza dove lavorava. È successo stamane a Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. A sparare, come riporta Ansa, è stato l’ex fidanzato della vittima, che è stato rintracciato e fermato nel primo pomeriggio in un’area di servizio dell’autostrada A2.

Spara e uccide la ex: fermato 40enne a Pontecagnano Faiano

L’omicidio è stato commesso questa mattina, martedì 1 marzo, poco dopo le nove a Pontecagnano Faiano (Salerno), in centro. Secondo quanto ricostruito, il killer è entrato nel negozio di parrucchiere dove lavora la sua ex fidanzata, Anna Borsa, 30 anni.

L’uomo, Alfredo Erra, 40 anni, ha estratto una pistola ed ha iniziato a sparare contro la ex e le altre persone presenti, esplodendo diversi colpi. La ragazza è stata raggiunta da colpo alla testa, che le è stato fatale.

Altri proiettili hanno raggiunto un amico di Anna Borsa, forse il suo nuovo fidanzato. Ferito, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Salerno. non è in pericolo di vita.

Spara e uccide la ex: la fuga e l’arresto

Subito dopo aver sparato alla ex il 40enne è scappato via dal salone. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri. I militari dopo aver ascoltato le testimonianze dei clienti e dei dipendenti del negozio hanno avviato la caccia all’uomo, mobilitando tutte le forze dell’ordine della provincia.

Donna uccisa nel Salernitano, arrestato l'ex fidanzato. Le ha sparato mentre lavorava dal parrucchiere
 Le forze dell’ordine davanti al luogo dell’omicidio

Perro è stato rintracciato e fermato nel primo pomeriggio nell’area di servizio della stazione di San Mango Piemonte, sull’autostrada A2 del Mediterraneo, non lontano da Pontecagnano.

È stata una pattuglia della polizia stradale ad individuarlo in stato confusionale e ad avvertire i carabinieri, che sono giunti poco dopo e lo hanno arrestato.

Spara e uccide la ex: la donna aveva paura di lui

Stando alle testimonianze di colleghi e parenti, la relazione tra Anna Borsa e Alfredo Erra era finita da circa otto mesi, ma lui non aveva mai accettato la separazione e continuava ad insistere con la 30enne per cercare di convincerla a riallacciare i rapporti.

“Anna viveva nella paura da mesi”, ha raccontato al Corriere della Sera una collega della vittima che ha assistito all’omicidio, perché l’ex continuava a perseguitarla.

Il 40enne si era già presentato diverse altre volte nelle scorse settimane dal parrucchiere dove lavorava la ex: “In passato – ha detto l’amica di Anna – lo abbiamo più volte allontanato, ma oggi c’erano i clienti in negozio”.

“Una notizia che sconvolge la nostra comunità – ha detto il sindaco di Pontecagnano, Giuseppe Lanzara – una giovane ragazza ha perso la vita a causa di un tragico omicidio. La città intera si stringe intorno alla famiglia. Pontecagnano Faiano si prepara ad osservare il lutto cittadino annullando ogni evento in programma”.

Carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,