,,

Vaccino anti Covid prima agli anziani? Il dubbio di Burioni

Il virologo Roberto Burioni ha sollevato una questione: il vaccino anti Covid è efficace negli anziani?

Il virologo Roberto Burioni è tornato a parlare del vaccino anti Covid. Su ‘Twitter’, l’esperto è stato interpellato da una utente, che gli ha chiesto: “Il vaccino non sarà disponibile subito per tutti. Quale sarà il criterio di distribuzione? Anagrafico (prima gli anziani)? Geografico (prima le zone più colpite)? Lavorativo (prima chi deve lavorare)? In base al rischio (prima chi ha pregresse patologie)?”.

Burioni ha risposto: “Dipende da un elemento che non sappiamo: è efficace negli anziani?“.

Poi ha aggiunto: “La strategia è diametralmente opposta se funziona negli anziani o se non funziona”.

E ancora: “Il vaccino antinfluenzale è molto meno efficace negli anziani per esempio”.

Il dibattito sul vaccino anti Covid è proseguito. L’utente ha scritto: “Il commissario Arcuri ha detto che, subito dopo i medici, i primi a essere vaccinati saranno gli anziani. Se lo dice il commissario devo dedurre che è dimostrato che il vaccino è efficace sugli anziani, o no?”.

Burioni ha replicato: “Che io sappia, no“.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-11-2020 14:12

Vaccino Pfizer-Biontech, come funziona e perché è rivoluzionario Fonte foto: Ansa
Vaccino Pfizer-Biontech, come funziona e perché è rivoluzionario
,,,,,,,