,,

Parcheggiatore abusivo minaccia donne e piega cofano a mani nude

Un parcheggiatore abusivo è stato arrestato a Napoli dopo aver preso a pugni e danneggiato l'auto di due donne

Un parcheggiatore abusivo di 48 anni ha aggredito verbalmente due donne e si è poi scagliato sulla loro auto poiché queste si sono rifiutate di pagarlo, avendo già regolarmente acquistato il grattino per il parcheggio sulle strisce blu. Come riporta Sky TG24, il fatto è accaduto a Napoli e si è concluso con l’arresto del parcheggiatore da parte dei carabinieri.

Quando l’uomo si è avvicinato alle due donne, di 25 e 36 anni, ha chiesto loro del denaro; al loro rifiuto, però, non l’ha presa bene e ha cominciato a tirare pugni ai finestrini e gli sportelli dell’auto.

Poi si è spostato davanti al cofano anteriore, e con forza lo ha sollevato senza che venisse disattivato il perno di sicurezza; il cofano è stato quindi piegato e danneggiato, e l’uomo si è dato alla fuga.

Le due donne hanno quindi chiamato una pattuglia dei carabinieri che era di passaggio in via Piedigrotta e hanno fornito una descrizione dell’uomo, che sarebbe di origini marocchine. I militari l’hanno quindi individuato e arrestato.

VirgilioNotizie | 10-06-2021 10:16

carabinieri Fonte foto: 123rf
,,,,,,,