,,

Malta, rientrati a Roma gli studenti italiani positivi al Covid

Finita la brutta avventura per i 161 ragazzi italiani che si sono contagiati a Malta durante una vacanza-studio

Sono rientrati venerdì sera a Roma i 161 studenti italiani  finiti in quarantena a Malta, perché risultati positivi al coronavirus durante una vacanza-studio. Per permettere il loro rimpatrio, l’ente nazionale del turismo maltese (Mta) ha organizzato un charter per Roma Fiumicino operato dalla Neos Air con un Boeing 787-9 che è atterrato allo scalo romano poco dopo le 20.

Per ragioni di sicurezza i giovani non sono passati in aeroporto ma, riporta l’Ansa, sono stati fatti salire su diversi pullman direttamente sotto la pancia dell’aereo e condotti in un Covid hotel vicino allo scalo, dove sono stati sottoposti a tampone.

Per i ragazzi ora un periodo di quarantena da trascorrere a casa oppure nel Covid hotel, nel caso in cui nelle loro abitazioni non venga garantito l’isolamento.

Del gruppo atterrato a Fiumicino non fanno parte alcuni studenti che hanno terminato la quarantena giovedì ed hanno scelto di rientrare in Italia con i propri mezzi o di restare a Malta. Si è invece aggiunto un gruppetto di minorenni che si trovava a Malta nell’ambito del programma Erasmus+.

Lunedì scorso, prima di loro, erano tornati a casa i primi 58 studenti che, seppur risultati negativi al tampone, erano stati messi ugualmente in quarantena.

VirgilioNotizie | 24-07-2021 11:52

malta Fonte foto: ANSA
,,,,,,,