,,

Covid, test rapido con i cani: fiutano il virus in aeroporto

Programma sperimentale a Helsinki, con un gruppo di cani capaci di riconoscere i positivi al coronavirus in dieci secondi

Test rapido di pochi secondi per scovare il coronavirus in aeroporto. Sarà possibile grazie al fiuto di un gruppo di cani, con una sperimentazione partita a Helsinki, in Finlandia. Gli animali sono stati addestrati per rilevare l’odore del Covid nel sudore dei passeggeri. Ne dà notizia l’Ansa.

I tecnici passeranno delle salviettine sul collo di chi arriva all’aeroporto internazionale di Helsinki. Un cane, in circa 10 secondi, rileverà o meno le tracce del coronavirus, e in caso di sospetti il passeggero verrà sottoposto al più tradizionale tampone. L’operazione durerà in tutto un minuto.

Ann Hielm-Bjorkman, docente dell’università di Helsinki che sta supervisionando il programma, ha affermato, come riporta l’Ansa, che si tratta di un programma “molto promettente” e “se funziona potrebbe rivelarsi un buon metodo di screening in altri luoghi” come ospedali, case di cura o centri sportivi.

Nei test in laboratorio, i cani, in precedenza utilizzati per rilevare malattie come il cancro e il diabete, sono stati in grado di identificare il coronavirus con un’accuratezza vicina al 100%, anche giorni prima che il positivo sviluppasse i sintomi tipici di Covid-19.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-09-2020 19:11

Coronavirus e mascherine, gli errori più diffusi e da evitare Fonte foto: 123rf
Coronavirus e mascherine, gli errori più diffusi e da evitare
,,,,,,,