,,

Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele, la diretta: in visita non solo i familiari, chi è in ospedale

Silvio Berlusconi è ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano per il terzo giorno: ha iniziato la chemioterapia a causa di una forma di leucemia

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Silvio Berlusconi è ricoverato al San Raffaele di Milano da mercoledì 5 aprile. A portarlo in ospedale è stata la compagna, Marta Fascina. A fargli visita si sono alternati i familiari, oltre ai fedelissimi come Licia Ronzulli. Al Cavaliere è stata diagnosticata una leucemia mielomonocitica cronica, che ha convinto i medici a sottoporre il leader di Forza Italia a dei cicli di chemioterapia, come spiegato dal bollettino medico di giovedì 6 aprile, firmato dal professore Alberto Zangrillo, medico personale dell’ex premier.

Il messaggio di Salvini a Silvio Berlusconi dopo il ricovero

La profezia di Vittorio Sgarbi su Silvio Berlusconi e Forza Italia

Il video del Senato che applaude Silvio Berlusconi

Il tweet di Taffo su Silvio Berlusconi scatena le polemiche

Bufera su Carlo Calenda per la frase su Silvio Berlusconi: cosa ha detto

Il racconto della giornata

  1. 17enne porta una lettera a Berlusconi, "non sei solo"

    “In tutti questi anni hai salvato l’Italia creando lavoro e benessere, aiutando i deboli e valorizzando sempre la libertà. Per questo ho voluto lasciarti questa lettera, per dirti che non sei solo”: è quanto scrive in una lettera un giovane fan di Silvio Berlusconi che da Cassano D’Adda (Milano) è arrivato al San Raffaele di Milano nella speranza di consegnare il messaggio all’ex premier, ricoverato in terapia intensiva da mercoledì. “Fra qualche giorno compio 17 anni – si legge nel testo – ti seguo politicamente e moralmente da anni“. E conclude: “Io sarò sempre con te con il cuore, con la mente, sono sicurissimo che anche questa volta ce la farai“.

    A raccogliere la lettera è stato poi Marco Macrì, il ‘fedelissimo’ berlusconiano leccese che da questa mattina staziona davanti all’ospedale per manifestare sostegno al Cavaliere. Parlando con i cronisti, il ragazzo ha detto di aver incontrato Berlusconi a Bergamo: “È stata un’emozione grandissima. Spero che lui torni in prima linea perché Forza Italia è Berlusconi e Berlusconi è Forza Italia. Nessuno può prendere il suo posto”.

  2. Al San Raffaele anche il figlio Pier Silvio

    Il figlio di Silvio Berlusconi, Pier Silvio, è arrivato adesso al San Raffaele per fare visita al padre.

  3. barbara berlusconi
    Anche Barbara Berlusconi al San Raffaele

    Anche Barbara Berlusconi, terzogenita dell’ex premier, è arrivata al San Raffaele per fare visita al padre. Alcuni minuti fa la macchina con i vetri oscurati del fratello Paolo ha invece lasciato l’ospedale di via Olgettina.

  4. Confalonieri e l'annuncio su Berlusconi

    Sta “meglio, meglio di prima” Silvio Berlusconi: a dirlo è il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, rimasto al San Raffaele per circa 20 minuti. “Mi hanno detto che sta bene” ha spiegato ai cronisti aggiungendo che ““, c’è ottimismo sulle sue condizioni di salute. A chi gli chiedeva se avesse scambiato qualche parola con l’ex premier, ha risposto: “Una battuta, stava riposando“.

  5. paolo-berlusconi
    Anche Paolo Berlusconi al San Raffaele: "Siamo fiduciosi"

    Anche Paolo Berlusconi è arrivato al San Raffaele per fare visita al fratello Silvio. Entrando nella struttura ospedaliera ha detto ai cronisti: “Vediamo come va oggi, siamo fiduciosi“.

  6. confalonieri berlusconi
    Anche Fedele Confalonieri al San Raffaele

    Il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, è tornato anche oggi a fare visita a Silvio Berlusconi: “Vengo qui a vedere come sta” ha detto ai cronisti entrando nell’edificio. “Poi vi dico” ha aggiunto.

  7. palladino-berlusconi
    Palladino (allenatore del Monza) e il messaggio per Berlusconi

    Raffaele Palladino, allenatore del Monza, rivolge un suo augurio al presidente Silvio Berlusconi: “Il suo principio è quello di non mollare mai, l’ha fatto per tutta la vita e noi dobbiamo andare in campo con testa e cuore, per lui. Dobbiamo cercare di dargli una gioia“. Palladino conferma che “è stata una settimana particolare, di preoccupazione. Amiamo il nostro presidente e gli siamo vicini”.

  8. schlein berlusconi
    L'augurio di Elly Schlein

    “Sono ore e giorni di grande apprensione sulla salute di Berlusconi a cui faccio un grande augurio di pronta guarigione”. Lo ha detto la segretaria del Pd, Elly Schlein, in diretta Instagram.

  9. Calenda: "Polemiche assurde e inutili"

    Perché siamo il paese delle polemiche assurde e inutili. Ripeto: auguri di pronta guarigione a un protagonista della politica italiana di cui sono stato sempre un avversario ma che ha dimostrato e dimostra il coraggio di un leone. Fine.”. Lo scrive su Twitter il leader di Azione, Carlo Calenda, ritornando sulle polemiche scaturite dopo le sue dichiarazioni di ieri riguardo Silvio Berlusconi.

  10. Luigi Berlusconi lascia il San Raffaele

    Luigi Berlusconi ha lasciato il San Raffaele dopo circa un’ora e mezza dal suo arrivo, senza rilasciare dichiarazioni.

  11. allegri berlusconi
    L'augurio di Massimiliano Allegri

    A fare il suo personale ‘in bocca al lupo’ a Silvio Berlusconi anche l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, tecnico del Milan del Cavaliere dal 2010 al 2014: “Voglio fare un grosso in bocca al lupo al presidente Berlusconi, gli mando un abbraccio con forte affetto, sperando di rivederlo presto”, ha dichiarato nella conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Lazio.

  12. luigi berlusconi
    Luigi Berlusconi al San Raffaele

    Luigi Berlusconi, uno dei figli di Silvio, è da poco arrivato all’ospedale San Raffaele di Milano: è giunto in macchina, entrando dal cancello sul lato via Olgettina.

  13. zangrillo-berlusconi
    Zangrillo fermato dai giornalisti

    Nel frattempo Alberto Zangrillo, primario del San Raffaele e medico curante di Silvio Berlusconi, è stato fermato dai giornalisti prima del suo ingresso in ospedale: non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

  14. striscione monza san raffaele
    C'è anche uno striscione dei tifosi del Monza per Berlusconi

    ‘Forza Silvio, Monza è con te’. Questo il contenuto di uno striscione firmato dalla Curva dei tifosi del Monza, esposto fuori dal San Raffaele.

  15. Silvio Berlusconi parla dalla terapia intensiva: cosa ha detto

    Silvio Berlusconi parla dalla terapia intensiva. Al Giornale, infatti, telefonicamente ha dichiarato che “è dura, ma ce la farò anche questa volta“. E ancora: “Sono riuscito, anche in situazioni difficili e delicate, a ritirarmi su“.

  16. marco-macri-fan-berlusconi
    Un fan di Silvio Berlusconi al San Raffaele direttamente dalla Puglia

    Marco Macrì, 31 anni, si è presentato al San Raffaele dopo un viaggio notturno in treno da Alliste, in provincia di Lecce, a Milano. Si è portato dietro un cartellone con la scritta ‘Forza Silvio, il Salento è con te’, posizionandosi sotto il padiglione dove è ricoverato il leader di Forza Italia. “Sono venuto qui apposta – spiega all’Ansa -, in certe circostanze non bisogna pensarci, specie quando si tratta di un amico e lui non è un amico come gli altri. Senti proprio quella spinta dal cuore: non è politica e non è calcio. Anche se è Pasqua lascio la famiglia. Lo andrei a trovare anche se fosse al Polo Nord perché come Silvio non c’è nessuno. È sempre stato un punto di riferimento”. Il fan ha anche mostrato un tatuaggio dedicato al Cavaliere.

  17. berlusconi tajani
    Tajani chiama Zangrillo, le parole del medico

    “Ho parlato poco fa con il professor Zangrillo, mi ha detto che Berlusconi ha riposato bene e che sta reagendo positivamente alle cure“. Lo afferma Antonio Tajani, coordinatore di Forza Italia e ministro degli Esteri, in diretta ad ‘Agorà’, trasmissione su Rai 3.

  18. Come ha passato la notte Silvio Berlusconi: le ultime

    Silvio Berlusconi ha trascorso una notte tranquilla, la seconda in terapia intensiva al San Raffaele di Milano. Secondo fonti ospedaliere citate dall’Ansa, il leader di Forza Italia starebbe reagendo bene alle cure e oggi si sottoporrà a nuovi accertamenti. L’attenzione dei medici resta alta sull’infezione polmonare, conseguenza di un forte indebolimento generale. Al momento non sono previsti bollettini medici.

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,