,,

Vaccino, "in Italia meno dosi": è polemica. Burioni all'attacco

Dubbi sulla quantità di dosi del vaccino disponibili in Italia: la polemica del virologo Roberto Burioni

Oggi è scattata in Italia e in Europa la campagna di vaccinazione anti coronavirus con 9.750 dosi consegnate ai vari Paesi, tra cui l’Italia, per il V-Day. Il quantitativo di vaccini disponibili per il giorno uno della campagna ha però fatto storcere il naso al virologo Roberto Burioni, secondo cui alcuni Paesi avrebbero ricevuto più materiale.

La Germania ha ricevuto 150mila dosi, l’Italia ne ha ricevute solo 9750 – ha twittato Burioni – Qualcuno mi spiega perché? Cominciamo molto male”. Il messaggio, poi, è stato cancellato dall’account ma è riportato dal Giornale.

A far scattare la querelle sulle dosi era stato un rapporto dell’agenzia Reuters, in cui si sosteneva che in Germania sarebbero arrivate circa 150mila dosi già il 26 dicembre, 9750 fiale per ogni Land.

Le polemiche hanno spinto il ministro della Salute Roberto Speranza a fare una precisazione, spiegando che le 9.750 dosi di vaccino Pfizer-BioNTech consegnate sono in numero “simbolico”. La distribuzione vera e propria, ha fatto sapere il ministero in una nota, partirà dalla settimana che inizia il 28 dicembre e all’Italia arriveranno circa 470mila dosi ogni settimana.

“Il numero di dosi simboliche per partire tutti insieme è proporzionale alla popolazione, la Germania dalla Ue ha ricevuto le stesse dosi o poco più”, ha chiarito Speranza.

“Le notizie sono contrastanti – ha concluso Burioni – speriamo che tutto vada per il meglio dopo questa partenza autocelebrativa, che mi ricorda quella della tv a colori in Italia nel 1976, che in USA avevano dai primi anni 60”.

Intanto, oggi si sono vaccinati alcuni colleghi di Burioni, tra cui Bassetti, Pregliasco e Galli. Andrea Crisanti, invece, ha cambiato idea sul vaccino e ha fatto sapere se si vaccinerà oppure no.

VirgilioNotizie | 27-12-2020 14:56

Bassetti, Galli e Pregliasco vaccinati: come è andata Fonte foto: ANSA
Bassetti, Galli e Pregliasco vaccinati: come è andata
,,,,,,,