,,

Mandato esplorativo a Fico: le reazioni di Salvini e Meloni

Così hanno reagito Matteo Salvini e Giorgia Meloni alla decisione di Mattarella di affidare il mandato esplorativo a Fico

La decisione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella di affidare a Roberto Fico il mandato esplorativo per verificare se esistano i margini per un nuovo governo con la stessa maggioranza del Conte Bis non è piaciuta né al numero uno della Lega Matteo Salvini né alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Il leghista, che già a Mattarella aveva chiesto di risolvere la crisi con le elezioni, ha commentato su ‘Twitter’: “Fico? Pur di non mollare la poltrona, ci riprovano. Altri giorni persi, l’Italia che lavora non ne può più. Vogliamo votare”.

In un’intervista a ‘Quotidiano.net’, Salvini ha aggiunto: “Ho il telefono intasato da messaggi di imprenditori e gente che lavora. La domanda di tutti è la stessa: ma non dovevano fare in fretta? Perché altri quattro giorni di chiacchiere? Mi pare sinceramente una mancanza di rispetto“.

E poi: “Avevamo chiesto che un eventuale mandato esplorativo andasse alla presidente del Senato Elisabetta Casellati, la seconda carica dello Stato. Poi Mattarella ha scelto Fico e rispettiamo la scelta”.

Sull’eventualità di un Conte Ter: “Tra due mesi saremmo punto a capo“.

La reazione di Giorgia Meloni, che alle Consultazioni si è presentata in stampelle per un infortunio, è affidata a un’intervista al ‘Corriere della Sera’.

Le parole della leader di Fratelli d’Italia: “Non ho elementi per sindacare sulle scelte del capo dello Stato. Certo, era possibile attendersi che, per un incarico esplorativo istituzionale, si potesse ricorrere alla seconda carica dello Stato, la presidente del Senato, peraltro una donna”.

Ancora la Meloni: “Qualsiasi governo dovesse formarsi, con Conte o senza, con questa maggioranza che si rimette assieme o con un sostegno più ampio, sarebbe un governo debolissimo“.

Anche la leader di Fdi ha chiesto pubblicamente di andare al voto: “È stucchevole e poco rispettoso degli italiani il ricatto sull’impossibilità di dar loro il diritto di scegliere. Non è vero che saltano le misure urgenti se si va a votare: siamo disponibili a mettere in sicurezza il Recovery, a lavorare sul piano vaccini, a finanziare i ristori se i soldi non li spendono in altre cose inutili come i padiglioni con le primule a 400 mila euro l’uno”.

 Mandato esplorativo a Fico: così ha reagito Conte

‘Il Messaggero’ ha svelato la reazione del premier dimissionario Giuseppe Conte al mandato esplorativo a Fico.

Secondo il quotidiano, Conte avrebbe avuto una “scossa” di disappunto dopo aver appreso che Mattarella ha affidato a Fico, e non a lui, l’incarico.

VirgilioNotizie | 30-01-2021 09:52

Crisi di governo, chi sarà il prossimo premier: il totonomi Fonte foto: ANSA
Crisi di governo, chi sarà il prossimo premier: il totonomi
,,,,,,,