,,

Duello Salvini-Renzi, scintille in tv. Poi, la "sfida" a Conte

I due leader si sono scontrati su diversi temi, dalla crisi innescata dal leghista fino alla manovra economica

Boom di ascolti per l’atteso scontro tra Matteo Salvini e Matteo Renzi andato in onda a “Porta a Porta”. Il confronto tra i due Matteo ha fatto volare lo show condotto da Bruno Vespa al 25,41% di share con oltre 3 milioni e 8mila telespettatori collegati. I due leader si sono confrontati su diversi temi, dalla crisi innescata dal leghista fino alla manovra economica.

I primi attriti si sono manifestati sulla tassa sui premi in tv, avendo entrambi partecipato in passato a dei concorsi. Renzi ha attaccato: “Io su quel premio in tv pagai le tasse, lei non so, magari Berlusconi le riservò un trattamento di favore”.

Scontro Renzi-Salvini, la crisi d’agosto e il Papeete

Il leader di Italia Viva ha aggiunto: “È da 27 anni che fa politica, non ha portato a casa nulla, Salvini. Solo spot. La sua è la politica degli spot“. Salvini ha invece attaccato il governo Conte bis: “L’ultimo sondaggio dà la Lega al 33%, il governo è nato per non far votare gli italiani se no vince la Lega”.

Sulla crisi d’agosto, il leader della Lega ha spiegato: “Erano tre mesi che il M5S bloccava tutto, era un no alla Tav, alla flat tax, all’Autonomia, perfino alle Olimpiadi. Sto al governo se posso fare le cose, se Di Maio disfa di notte quel che faccio di giorno, non si può. Era un’agonia. Renzi si è inventato un governo sotto un fungo, vediamo quanto dura”.

Salvini ha replicato anche alle polemiche sul Papeete: “Vedo che è un reato andare in spiaggia con il figlio, a sinistra siete abituati a champagne e caviale a Montecarlo, io vado a Milano Marittima perché preferisco lasciare i soldi in Italia”.

Poi l’attacco diretto a Renzi: “Lui crea partiti dietro partiti, è un rottamatore non per altro… è stato al governo con il Pd per nove anni”, ha aggiunto ironicamente Salvini.

Parlando della crisi, Renzi ha puntato il dito contro Salvini: “Il colpo di sole del Papeete che ha preso il collega Salvini lo fa rosicare ancora adesso: mai era accaduta una crisi in una dinamica istituzionale. Quando si vota lo decide la Costituzione, non il menù di un beach club”.

Renzi: “Operazione di palazzo per l’interesse del Paese”

Il leader di Iv ha rincarato la dose: “Ha fatto una cosa che non aveva né testa né coda: allora o avevamo da seguire il diktat del Papeete o fare un’operazione di palazzo, machiavellica, ma per l’interesse del Paese. Se avessimo votato allora avremmo avuto lo spread alle stelle. Con lui al governo era oltre 300, con noi a 98. Oggi siamo alla metà. Ora noi possiamo non aumentare l’Iva. Con lui il contrario. E io spero che l’Italia conti in Europa e non si fa sgomitando contro Merkel e Macron”.

Poi Renzi ha aggiunto: “Non giudico le ferie delle persone. Ma avrei preferito che fosse andato in missione ai vertici europei. Le riunioni europee sono importanti: lei ha fatto sette vertici, partecipando solo a uno su sette. Ha votato al Senato l’1,3% delle volte. Stare in spiaggia con il figlio è legittimo ma se fai il ministro non vai nelle sagre di paese. Dovrebbe andare al G7, non alla proloco”.

Salvini ha replicato: “Io adoro l’Italia delle proloco, dei comuni, delle sagre: ma se io ho il 33% e lui il 3% vuol dire che qualcosa ho fatto e gli italiani non sono scemi. Epoca Renzi 500mila sbarchi, epoca Salvini 28mila. Io ho cravatta delle Fiamme Oro perché domani vado a funerali dei due agenti”.

Migranti, Renzi: “L’emergenza è la sicurezza”

Sulla questione immigrazione, il leader di Italia Viva ha dichiarato: “Io parlo di quota 100 e lei magicamente parla di migranti: quello è un evergreen“. Poi ha precisato: “La questione dei migranti non si risolve con gli spot. Non li ha fermati lei i migranti”.

Renzi ha continuato: “Il problema sono i 20 che delinquono, non i 3 mila che sono arrivati negli ultimi tempi. Quelli che delinquono vanno stangati, come gli italiani. L’emergenza è la sicurezza, non l’immigrazione”. E ha aggiunto: “Penso che quando Salvini dice c’è un’invasione mente, ma nei prossimi 20 anni potrebbe esserci davvero. O li aiutiamo a casa loro davvero oppure saranno guai, ma la Lega ha tagliato i fondi per la cooperazione internazionale, quelli che noi avevamo aumentato”.

Migranti, Salvini: “Politica degli avanti tutti non ha aiutato”

Matteo Salvini ha detto durante lo scontro a Porta a Porta: “Politica degli avanti tutti non ha aiutato. Noi abbiamo messo un punto sui migranti, spero che Conte non abbia assicurato alla Merkel i porti aperti”. E ha rivendicato: “Sono un uomo di parola, sui migranti, sulla legge Fornero: quando ho visto che i Cinque Stelle non mi facevano fare la flat tax, ho detto preferisco farla con gli italiani, perché prima o poi torniamo al governo“.

Manovra, le dichiarazioni di Renzi

Nel corso della puntata, Renzi ha parlato della manovra economica: “Limite al denaro contante? Non mi pare la cosa fondamentale della manovra, la cosa fondamentale è bloccare l’Iva. Il contante per eliminare l’evasione mi pare una cosa non vera, come si vede in Germania e in Austria”. Poi ha aggiunto: “Quello che mi chiedo piuttosto è: c’è una strategia industriale per il Paese, per creare posti di lavoro? E poi mi interessa abbassare ancora gli interessi del debito pubblico”.

Manovra, le dichiarazioni di Salvini

Il leader del Carroccio ha invece affermato: “Abolirei qualsiasi limite alla spesa in contanti degli italiani, è un danno all’economia. Io mi fido degli italiani, che senso ha limitarlo? Poi vanno a comprare all’estero. Ma neppure in Urss avrebbero fatto una misura così”. Poi ha aggiunto: “È sbagliato massacrare i lavoratori autonomi nella manovra economica, è un danno incredibile all’economia italiana, in cui il 94% delle aziende hanno meno di 9 dipendenti”.

Alleanza Pd-M5s, la posizione di Renzi

In merito alla proposta del segretario dem Nicola Zingaretti, incalzato da Bruno Vespa, Renzi ha risposto: “Non possiamo rimanere chiusi in un’alleanza come quella prospettata tra Pd e M5s”.

Russiagate, il timore di Salvini

Sulla vicenda Russiagate, il leader della Lega ha espresso il suo sconcerto: “Se qualcuno usa i servizi segreti per convenienza personale e politica mi preoccupo, mi aspetto che Conte risponda”.

Duello Salvini-Renzi, il tweet di Virginia Raggi

La sindaca di Roma ha commentato su Twitter la partecipazione di Matteo Salvini alla trasmissione Porta a Porta: “Matteo Salvini ma dove lo trovi il tempo per stare sempre in tv? Lavorare mai, eh? Giù le mani da Roma Salvini chiacchierone”.

Renzi chiede a Salvini dei 49 milioni: la replica

Matteo Renzi ha tirato in gioco la questione dei 49 milioni: “Io le chiedo di fare chiarezza su una sentenza ormai passata in giudicato, quella dei 49 milioni. Bossi e Maroni dicono che li ha presi lei”. E ha aggiunto: “Ha utilizzato o no i 49 milioni per comprare pubblicità su Facebook, per alimentare la Bestia? Li ha usati o no quei soldi?”.

Il leader leghista ha replicato: “I 49 milioni? Sono vicende del passato, ma se qualcuno ha sbagliato dieci anni fa ora stiamo pagando”. Poi taglia corto: “Dove sono finiti i soldi della Lega? Io non li ho visti”.

Salvini lancia una sfida a Giuseppe Conte

Interrogato dai cronisti presenti in studio su chi sarà il prossimo con cui vorrà confrontarsi in tv, Salvini ha risposto: “Giuseppi“, ironizzando sul modo in cui il presidente Usa Donald Trump scrisse il nome di Conte in un tweet. Poi ha aggiunto: “Dove vuoi, quando vuoi, all’ora che vuoi, sul canale che vuoi”.

Scontro Renzi-Salvini, botta e risposta sui social

Dopo il duello avvenuto negli studi di Porta a Porta, è proseguita via social la querelle tra i due Matteo. Salvini ha twittato: “Con tutta l’umiltà del mondo, visto che spetterà a voi giudicare, diverse persone, che hanno assistito al confronto fra me e Renzi, hanno commentato ‘2 a 0 per Salvini e palla al centro’. Ora aspetto un bel confronto col signor Conte”.

Renzi ha replicato: “Pensa un po’: a me invece dicono che è finita come Milan-Fiorentina di quest’anno a San Siro. Lascia giudicare a chi la vedrà“.

SONDAGGIO – Duello tv Salvini-Renzi, chi ha vinto per te?

VIRGILIO NOTIZIE | 16-10-2019 07:02

Duello Renzi-Salvini, le immagini dello scontro in tv Fonte foto: Ansa
Duello Renzi-Salvini, le immagini dello scontro in tv
,,,,,,,