,,

Draghi vede Mattarella, il premier incontra il Presidente della Repubblica e poi va alla Camera da Fico

Il premier è salito al Colle per poi essere ricevuto dal presidente della Camera Fico per un "incontro istituzionale"

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Mentre la candidatura di Silvio Berlusconi alla Presidenza della Repubblica traballa, Mario Draghi sale al Colle e incontra Sergio Mattarella. Il presidente del Consiglio in mattinata è stato ricevuto dal Capo dello Stato, prima di dirigersi a Montecitorio per un colloquio di circa un’ora e mezza con il presidente della Camera Roberto Fico, segno che le pedine sulla scacchiere del Quirinale cominciano a muoversi a pochi giorni dalle elezioni.

Draghi vede Mattarella, il premier dal Presidente della Repubblica: gli incontri istituzionali

Secondo quanto comunicato in una nota da Palazzo Chigi, l’incontro tra il presidente del Consiglio Mario Draghi e il Capo dello Stato Sergio Mattarella si è tenuto per parlare “di adempimenti relativi all’attività di governo.”

Quello con il Presidente della Repubblica uscente non è stato l’unico appuntamento istituzionale in una mattinata ricca di vertici. Nel primo pomeriggio il premier è stato accolto alla Camera dal presidente Roberto Fico, per quello che è stato definito, da comunicazioni ufficiali, un “consueto incontro istituzionale”.

Secondo le ricostruzioni degli addetti ai lavori, riportate da Ansa, la terza carica dello Stato in quota M5s, potrebbe però essere stato incaricato di mediare sulla candidatura di Draghi al Colle tra le posizioni dei parlamentari poco convinti nel Movimento, a partire dal leader Giuseppe Conte, e chi nel centrosinistra vede nel presidente del Consiglio la soluzione per il Quirinale.

Draghi vede Mattarella, il premier incontra il Presidente della Repubblica e poi va alla Camera da FicoFonte foto: ANSA
Il premier Mario Draghi e il presidente della Camera Roberto Fico

Elezione del presidente della Repubblica, le mosse di Draghi nella partita del Quirinale

In una giornata molto attiva per Palazzo Chigi, Draghi ha intrattenuto dei faccia a faccia con la ministra della Giustizia Marta Cartabia e il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, anche questi interpretabili in chiave Quirinale.

Se da un parte Guerini è a capo della corrente Pd Base riformista, composta dagli ex renziani, tra i più favorevoli nel Partito democratico al trasferimento di Draghi al Quirinale, dall’altra la Guardasigilli è tra le figure più papabili per prendere il posto del presidente del Consiglio.

Elezione del presidente della Repubblica, le trattative tra i partiti

Il tema sarà al centro dell’incontro in programma per domani fra Conte, Enrico Letta e Roberto Speranza, ma non è detto che i tre leader dei partiti di area progressista riescano a convergere su un nome.

I Cinque stelle, ostacolati dall’indagine che ha colpito il fondatore Beppe Grillo nelle ultime ore, non scartano a priori la possibilità di votare un nome proposto dal centrodestra, ma nel caso rimanesse in piedi l’opzione Berlusconi, starebbero pensando di sostenere un candidato di bandiera come ad esempio Liliana Segre, idea che non dispiacerebbe nemmeno a Leu.

Intanto continua a tenere banco il mancato scioglimento della riserva da parte di Silvio Berlusconi per la sua candidatura al Quirinale e le indiscrezioni di un suo ritiro, con un’impazienza sempre crescente tra gli alleati di coalizione, Matteo Salvini e Giorgia Meloni: “Giovedì Berlusconi avrà le idee più chiare, se Berlusconi rinuncia il centrodestra ha diritto di fare le sue proposte e anche Fratelli d’Italia ha le sue proposte” ha detto la presidente di Fdi.

Elezioni Presidente della Repubblica, Draghi al Quirinale? I nomi per il nuovo Presidente del Consiglio Fonte foto: ANSA
Elezioni Presidente della Repubblica, Draghi al Quirinale? I nomi per il nuovo Presidente del Consiglio
,,,,,,,